Covid, a Monteroni arriva lo screening di massa

Covid, a Monteroni arriva lo screening di massa
LA NAZIONE INTERNO

Il progetto ha già fatto tappa a: Campo nell’Elba (Livorno), Sarteano e Chiusi (Siena), Chiusi della Verna, Terranuova Bracciolini e Sansepolcro (Arezzo), Abetone Cutigliano (Pistoia), Filattiera e Pontremoli (Massa).

Monteroni d'Arbia (Siena), 19 febbraio 2021 - Il programma regionale di screening gratuito “Territori Sicuri”, pensato per intercettare i casi positivi (soprattutto asintomantici) ed eventuali focolai, farà tappa anche a Monteroni D’Arbia (in provincia di Siena), da martedì 23 a venerdì 26 febbraio. (LA NAZIONE)

Ne parlano anche altre fonti

"Come abbiamo comunicato tra i casi positivi sottoposti a tampone sono stati individuati anche casi di variante brasiliana del virus. Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: 956 nuovi casi, età media 44 anni (Valdelsa.net)

Anche sul fronte ospedaliero sale lo stress: al policlinico Le Scotte ancora un decesso e le vittime della pandemia salgono a 187. Siena, 19 febbraio 2021 - Sono 138 i nuovi contagi in tutta la provincia, di cui 44 a Siena. (LA NAZIONE)

Idonee misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati personali, usi illeciti o non corretti degli stessi ovvero accessi non autorizzati. (di seguito “Google”) per la generazione di statistiche sull’utilizzo del sito web; Google Analytics utilizza cookie che non memorizzano dati personali (amiatanews.it)

Covid: Monteroni d’Arbia, variante brasiliana e focolaio nella comunità scolastica

Pertanto il totale dall'inizio della pandemia è divittime (286 ad Arezzo e 113 a Grosseto; per un totale di 586 nel territorio dell'Ausl Toscana Sud Est).Questi i dati aggiornati alle ore 14 di oggi, venerdì 19 febbraio, relativi all’andamento dell’epidemia da SARS-CoV-2. (SienaFree.it)

“Pertanto – ha rimarcato il sindaco – in considerazione di quanto detto, è fondamentale che tutti utilizzino le precauzioni necessarie: rimanere nella propria abitazione, mantenere il distanziamento, utilizzare i dispositivi di protezione individuale, sanificazione delle mani e dei luoghi”. (RadioSienaTv)

13 studenti della scuola media Renato Fucini sono risultati positivi al virus, costringendo l’Amministrazione comunale a chiudere sia ieri che oggi il plesso, per procedere alle operazioni di sanificazione. (RadioSienaTv)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr