Vaccini, riaperture e recovery: arriva la ripresa economica in Italia

L'HuffPost ECONOMIA

L’occupazione dovrebbe aumentare “solo nel 2022, quando la ripresa avrà inizio” e “rimanere intorno al 10 per cento nel periodo di previsione”.

Peggio dell’Italia, solo la Grecia: 208,8 per cento quest’anno, 201,5 per cento l’anno prossimo.

L’economia dell’area dell’euro dovrebbe crescere del 4,3 per cento quest’anno e del 4,4 per cento l’anno prossimo.

Nel 2022, dovrebbe scendere a circa il 156,5 per cento del pil, grazie alla ripresa economica e nonostante un saldo primario ancora negativo”

“La campagna vaccinale e l’allentamento delle restrizioni stanno aprendo la strada alla forte ripresa dell’economia italiana nella seconda metà del 2021”. (L'HuffPost)

Ne parlano anche altri giornali

Gli investimenti sostenuti dall’Ue dovrebbero portare l’economia su un percorso di espansione sostenuta, che dovrebbe consentire alla crescita di tornare al livello pre-pandemia entro la fine del 2022»: lo scrive la Commissione Ue nelle previsioni economiche di primavera, che rivedono al rialzo il Pil italiano a 4,2% quest’anno e 4,4% il prossimo. (L'Eco di Bergamo)

"Vaccinare cruciale per economia" Gentiloni: "Ombra covid si ritira, arriva forte crescita. Dopo un inizio anno debole, prevediamo una forte crescita sia nel 2021 che nel 2022". (Rai News)

La Commissione europea ha diffuso ieri le previsioni economiche di primavera che sono in rialzo rispetto a quelle di tre mesi fa. Negli Stati Uniti la crescita del Pil sarà superiore al 6%, quindi è chiaro che questo favorirà le nostre esportazioni (Il Sussidiario.net)

12 Maggio 2021. (Lettura 1 minuto). . . . (Teleborsa) - Il Commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni ha confermato la previsione di "un forte rimbalzo" quest'anno per l'economia italiana, mentre "il Recovery Fund e le riforme giocheranno un ruolo importante nel sostenere la ripresa". (ilmessaggero.it)

Italia, Mancini – Il tecnico della Nazionale Italiana, Roberto Mancini, ha concesso un’ esaustiva intervista ai microfoni di “GQ“, nella quale ha parlato dell’ Italia, ad un mese dall’ inizio di Euro2020, e del suo futuro. (Europa Calcio)

La crescita economica attesa in questo 2021 non sarà comunque omogenea: ogni Paese affronta carenze strutturali, difficoltà, situazioni finanziarie e contingenze proprie. Le previsioni economiche primaverili della Commissione Europea hanno dato un segnale di ottimismo: la regione crescerà più del previsto. (Money.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr