Si complica la pista Belotti. Per Cairo l'offerta della Roma è "provocatoria"

Siamo la Roma SPORT

I giallorossi hanno messo sul piatto 15 milioni di euro più bonus, ma per il presidente del Torino sono troppo pochi: o 30 milioni o nulla.

Questa l’opinione del patron del Torino Urbano Cairo in merito all’offerta della Roma per arrivare ad Andrea Belotti.

Il giocatore, in scadenza di contratto, per il momento non vorrebbe rinnovare con il club granata, e a breve potrà accasarsi altrove a parametro zero. (Siamo la Roma)

Se ne è parlato anche su altre testate

A 25 si può chiudere col Torino. vedi letture. Andrea Belotti e l'estate del grande salto. tmw Belotti ha detto sì alla Roma, l'offerta è di 20 milioni. (TUTTO mercato WEB)

Secondo alcune indiscrezioni i blaugrana avrebbero proposto alla squadra partenopea uno scambio con il calciatore bosniaco Pjanić. Il Napoli non sarebbe disposto ad accettare nessun scambio in quanto ha bisogno di fare cassa (CIP)

Urbano Cairo, presidente del Torino, per ora non si è rassegnato all'idea di perdere il suo capitano e nel frattempo cerca acquirenti anche all'estero. È questa l'offerta che la Roma ha messo sul piatto per Andrea Belotti, considerando il contratto in scadenza nel 2022. (Voce Giallo Rossa)

Il centrocampista dell'Arsenal, accostato con insistenza ai giallorossi, si (Voce Giallo Rossa)

Belotti d’altronde è pronto per fare il salto in una big del nostro campionato e con un allenatore come portoghese non può altro che migliorare. L’attaccante ex Genoa e ora in forza alla Fiorentina non ha trovato spazio con l’esplosione di Vlahovic e ora potrebbe cambiare aria. (CIP)

Il nome in cima alla lista sarebbe quello di Andrea Petagna, destinato a trovare sempre meno spazio in casa Napoli dove è chiuso da Mertens ma soprattutto Osimhen. Il suo talento non è ancora sbocciato definitivamente e il Torino, che lo cercava già la scorsa estate, potrebbe dargli una nuova possibilità (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr