Evasione fiscale, l'Italia chiede alla Germania la "lista Dubai" per stanare i patrimoni negli Emirati Arabi

la Repubblica ECONOMIA

Decenni di annunci ma la riforma del fisco è sempre al punto zero di Sergio Rizzo 26 Aprile 2021 di Sergio Rizzo. "Come Italia dobbiamo acquisire velocemente i dati degli italiani che hanno trasferito fondi in altri Paesi.

La caccia ai patrimoni occultati al Fisco passa anche dagli Emirati Arabi, in particolare da Dubai.

In questo senso mi sono attivata con gli Uffici" ha detto il viceministro all'Economia Laura Castelli sottolineando che "c'è una dimensione estera su cui è necessario rafforzare tutte le azioni utili ad arginare il fenomeno dei paradisi fiscali". (la Repubblica)

Su altri media

Qualunque cosa possa provenire dal Consiglio di Stato, il percorso per lo stabilimento siderurgico di Taranto è ormai segnato, mi sorprenderebbe davvero che qualsiasi ministro od organismo di Governo riuscisse a non tenere conto di tutta la letteratura scientifica, di tutte le sentenze e le ordinanze locali, dei diritti dei cittadini. (Tarantini Time)

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. il quotidiano e. gli allegati in digitale Sei già abbonato? (La Stampa)

Evasione fiscale, la Lista Dubai potrebbe arrivare anche in Italia ed entrare nelle mani dell’Agenzia delle Entrate e della Guardia di Finanza. Secondo quanto riportato dall’ANSA, l’Italia valuta di richiedere i dati relativi ai cittadini italiani con patrimoni negli Emirati Arabi (Money.it)

Ad attivare la procedura sarà eventualmente l’Agenzia delle Entrate, che, insieme alla Guardia di Finanza, è autorità delegata allo scambio di informazioni fiscali. L’Italia starebbe valutando di richiedere alla Germania la cosiddetta «lista Dubai», cioè i dati dei cittadini italiani contenuti nei file acquistati da Berlino da una fonte anonima relativi a persone con patrimoni negli Emirati Arabi, in particolare a Dubai. (Corriere della Sera)

Gli evasori fiscali italiani che hanno portato fondi a Dubai farebbero bene a preoccuparsi. Come Italia dobbiamo acquisire velocemente i dati degli italiani che hanno trasferito fondi in altri Paesi. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

E mi piace pensare che la nostra magnifica Regione e il suo immenso capitale umano siano l’humus che nutre questo centro di sapere e avanguardia” Il presidente Fontana ha poi evidenziato che “durante l’emergenza sanitaria, il Politecnico non ha esitato a contribuire con i propri laboratori e Centri per le diverse necessità. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr