WikiLeaks accusa l'Ecuador: «Hanno tagliato connessione ad Assange»

Non si fermano le polemiche all'indomani dell'annuncio del fondatore di WikiLeaks di essere rimasto senza connessione internet. Ora l'organizzazione punta il dito contro l'Ecuador, considerato uno dei principali alleati di Assange, dal momento che gli ... Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....