Ottobre, mese della prevenzione al seno: ecco le iniziative a Perugia

Ottobre, mese della prevenzione al seno: ecco le iniziative a Perugia
PerugiaToday SALUTE

Prevenzione per il tumore al seno: lo screening. Come ricorda il sito OnTherapy, per ogni fascia di età ci sono comportamenti da seguire per una prevenzione efficace del tumore al seno.

C'è poi anche una componente di familiarità, anche se solo una percentuale inferiore al 10% dei tumori al seno è di origine ereditaria.

Come ogni anno, il mese di ottobre è quello individuato dalla OMS per la campagna di prevenzione del tumore al seno, il più frequente dei tumori femminili. (PerugiaToday)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Anche se l’unica reale modalità di prevenzione è l'identificazione delle famiglie a rischio per la presenza della mutazione genetiche» - sottolinea il medico. I soggetti a rischio devono effettuare prevenzione e sorveglianza per tutti questi tumori» - conclude il dottor Pignata (Donna Moderna)

Sarà anche l’occasione, per chi lo vorrà, di prenotare delle visite senologiche gratuite che l’Associazione, grazie alla disponibilità dei sanitari coinvolti e della Amministrazione Comunale di San Vito dei Normanni che ha patrocinato l’iniziativa mettendo anche a disposizione dei locali, farà svolgere in città il 28 ottobre. (Brindisi – Brundisium.net)

Al via la quarta edizione della Campagna MioDottore Solidale per la Salute della Donna, di MioDottore – piattaforma leader nella prenotazione online di visite mediche e parte del gruppo Docplanner. Nel corso del 2020 in Italia sono stati stimati circa 377.000 nuovi casi di tumore, complessivamente nel Paese vengono effettuate ogni giorno poco più di 1.000 nuove diagnosi di cancro. (Corriere Quotidiano)

Lotta al tumore al seno, Chirurgia Senologica e Prevenzione Oncologica si illuminano di rosa

Nell’ambito delle celebrazioni e delle iniziative dedicate e come elemento di sensibilizzazione delle donne a considerare la prevenzione come sinonimo di promozione del proprio benessere, della propria salute, e della propria bellezza, l’Unità Operativa di Chirurgia Senologica e il Servizio di Prevenzione Oncologica dell’Ospedale Morgagni – Pierantoni di Forlì si illuminano di rosa, il colore simbolo della lotta al tumore della mammella. (Corriere Romagna)

A partire da questa sera e fino a domenica il ‘riccio’ si illuminerà di viola. Anche quest’anno la fontana di piazzale Roma si colora per sensibilizzare all’attenzione nei confronti del tumore al seno metastatico, nel mese dedicato alla prevenzione. (RiminiToday)

Ottobre è il mese tradizionalmente dedicato in tutto il mondo alla Breast Cancer Awareness, alla consapevolezza che la donna deve avere riguardo al tumore della mammella, dalla prevenzione alla cura. (ForlìToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr