Haiti: come si uccide un presidente - piccole note

il Giornale ESTERI

Tre cose si possono affermare con certa sicurezza: l’operazione che ha portato all’omicidio di Moïse è costata un mucchio di quattrini ed era ben pianificata.

Mercenari ben preparati e operazione ben pianificata, come dimostrano i video pubblicati dal New York Times.

Invece, la polizia di Haiti, evidentemente aiutata da qualcuno, li ha individuati e presi quasi tutti

In questi si nota come l’attacco alla residenza del presidente sia avvenuto con una tranquillità sorprendente. (il Giornale)

Su altre fonti

Anche la moglie Moïse è rimasta ferita nell'attacco ed è stata trasportata in aereo a Miami, dove è attualmente ricoverata Moïse è stato ucciso il 7 luglio, e 28 mercenari stranieri, presunti esecutori del delitto, sono stati arrestati. (Gazzetta di Parma)

Ma ora, ha detto padre Saint-Félix, è praticamente l’unica istituzione funzionante nel paese. La malattia è circolata ad Haiti, ma “finora abbiamo evitato il peggio”. (SettimanaNews)

Sono almeno 28 le persone responsabili dell’omicidio del presidente di Haiti Jovenel Moise. Undici persone sono state arrestate nell’ambasciata di Taiwan a Port au Prince, dove si erano nascosti, in un’operazione lanciata dalla Polizia di Haiti. (L'Unione Sarda.it)

“Chiedo a tutti di mantenere la calma e mi dispiace molto comunicarvi la morte del presidente. (ITALPRESS) – Il presidente di Haiti Jovenel Moise è stato assassinato all’alba da un commando composto – secondo il governo haitiano – da killer stranieri. (Qui News Pisa)

Che cosa succederà ad Haiti dopo l’assassinio del presidente della Repubblica Jovenel Moïse. Le precarie condizioni politiche rispecchiano però una generale situazione di instabilità del Paese tale da portare alcuni analisti ad associare la condizione di Haiti a quella della Somalia: uno Stato prossimo al fallimento. (Startmag Web magazine)

Un messaggio audio attribuito a Martine Moise, vedova del presidente di Haiti Jovenel Moise, assassinato mercoledì, è stato diffuso oggi su Twitter tramite il suo account ufficiale. (laRegione)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr