Due gol, una traversa e altre due reti sfiorate! Ad Ascoli va in scena il Tutino show: è pronto per tornare alla base?

Due gol, una traversa e altre due reti sfiorate! Ad Ascoli va in scena il Tutino show: è pronto per tornare alla base?
Più informazioni:
CalcioNapoli1926.it SPORT

Mostruoso Tutino!

Salernitana, è Tutino show. RESTA SEMPRE AGGIORNATO!

Due gol, una traversa dopo un’azione personale devastante, altre due reti sfiorate e qualche giocata di classe da categoria superiore.

Il mister ci teneva a questa gara, anche perché la vittoria fuori casa mancava da un bel po’ di tempo

I colleghi di Tuttomercatoweb gli danno addirittura 8 in pagella.

(CalcioNapoli1926.it)

Ne parlano anche altre fonti

Aya (Diciassette gare da titolare, due da subentrato) - 5,91. 9. Djuric (Venti gare da titolare, tre da subentrato) - 5,84. 10. (tuttosalernitana.com)

"Gli unici ad aver vinto oggi. di Redazione Picenotime. sabato 20 febbraio 2021. Il patron dell'Ascoli Massimo Pulcinelli, dopo aver seguito in tv il match perso 2-0 con la Salernitana nella 24esima giornata del campionato di Serie B, ha voluto esprimere un pensiero per gli operatori del 118 che sono immediatamente entrati in campo per soccorrere il 23enne centrocampista granata Patryk Dziczek che ha perso i sensi sul terreno di gioco dello stadio "Del Duca" al minuto 85 (CLICCA PER DETTAGLI SU SUE CONDIZIONI). (picenotime)

A spiegare nel dettaglio i motivi del malore di Dziczek è stato il medico sociale della Salernitana, Epifanio D’Arrigo: “Dziczek ha avuto una crisi vagale, la cui causa scatenante non è stata appurata. (Virgilio Sport)

Bel messaggio dell'Ascoli: "Patryk, ti aspettiamo!". Striscione all'esterno dell'Arechi

Dziczek non avrebbe mai avuto l’ok per rientrare in campo se non avessimo fatto tutto il necessario per escludere patologie. La lingua era andata nel retrobocca ed è stato rianimato, c'è stato un pericolo perchè era in difficoltà respiratorie”. (TUTTO mercato WEB)

I gol segnati sono più di quelli incassati, per la quarta trasferta dopo Cosenza, Frosinone e Reggio Calabria si torna a casa senza reti al passivo. Quello conquistato oggi è il sesto risultato utile di fila: 2 vittorie e 4 pareggi, con una Salernitana quasi implacabile a cospetto delle avversarie collocate nella parte destra della graduatoria. (tuttosalernitana.com)

Ed è certamente la cosa più importante di questa giornata dal sapore agrodolce Quando Patryk Dziczek si è accasciato al suolo e alcuni compagni di squadra hanno iniziato a piangere, in tanti hanno davvero temuto il peggio ripensando alla disavventura dello scorso settembre e a scene molto simili capitate in passato. (tuttosalernitana.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr