Il bonus condizionatori 2022 è confermato: come si ottiene

BresciaToday ECONOMIA

Chi sceglie di dotarsi di un condizionatore per combattere il caldo, anche quest'anno può godere dell'apposito bonus confermato dal governo nell'ultima legge di Bilancio.

L'acquisto del condizionatore per godere della detrazione può essere accompagnato a diverse agevolazioni: bonus ristrutturazione e bonus mobili (al 50%), ecobonus (al 65%).

Il bonus condizionatori 2022 prevede una futura detrazione dal 50 al 65% per l'acquisto di un condizionatore, riconosciuta a coloro che vogliono acquistare un nuovo condizionatore o sostituire il vecchio impianto con uno a pompa di calore o a risparmio energetico. (BresciaToday)

La notizia riportata su altri media

Il bonus condizionatori 2022 è un incentivo, confermato dalla Legge di Bilancio di quest’anno, che permette di ottenere una detrazione fiscale che va dal 50 al 65%, a seconda che si ricorra a Bonus ristrutturazione e Bonus Mobili (al 50%) o all’Ecobonus (al 65%). (Quotidiano di Ragusa)

Bonus elettrico disagio fisico: ecco in quali casi si può richiedere. Il bonus elettrico per disagio fisico è una agevolazione economica destinata ai nuclei familiari al cui interno vi sono persone che utilizzano apparecchiature per la sopravvivenza. (InformazioneOggi.it)

17/E del 24 aprile 2015, risposta 4.6 (detrazione per l’acquisto di mobili e successione). Circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 3/E del 2 marzo 2016, risposta 1.5 (bonus mobili e sostituzione caldaia). (Gazzetta del Sud)

Sono ammessi al beneficio esclusivamente gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi. Può richiedere la detrazione anche chi esegue in proprio i lavori sull’immobile, limitatamente alle spese di acquisto dei materiali utilizzati. (Gazzetta del Sud)

Sono ammessi al beneficio esclusivamente gli interventi sulle strutture opache della facciata, su balconi o su ornamenti e fregi. La data di inizio dei lavori deve risultare dai titoli abilitativi, se previsti, o da una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà. (Gazzetta del Sud)

Molti, tuttavia, non sanno che per compiere questo passo e investire in un nuovo sistema di climatizzazione esiste ed è possibile utilizzare il bonus condizionatori 2022. Contro il caldo record di maggio, spinto dall'anticiclone Hannibal (sempre più potente su tutta l'Italia), sono in tanti a pensare che forse è arrivato il momento di acquistare (ed installare) un conzionatore d'aria, o di sostituire il vecchio impianto presente. (ilmattino.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr