Superlega, c'è una data limite per la sentenza sulla Juve

Superlega, c'è una data limite per la sentenza sulla Juve
Corriere dello Sport.it SPORT

La tempistica della sentenza, in ogni caso, non è certa anche se l’ipotesi più gettonata è che possa arrivare entro l’inizio di Euro 2020, e quindi davvero a breve.

La decisione sulla squalifica di Juve, Barca e Real entro il 2 agosto.

La clessidra scorre: questa potrebbe essere la settimana del giudizio da parte dell’Uefa sulla Superlega.

Ma chi è che ha in mano il destino di Juve, Real e Barça?

Ecco perchè. (Corriere dello Sport.it)

Ne parlano anche altre fonti

La UEFA, a mio parere, ha sbagliato a esacerbare in tal modo i toni dello scontro con le componenti della Superlega“. (CalcioMercato.it)

ttenzione, non è vero che l’Uefa non può sanzionare la Juventus, il Real Madrid e il Barcellona. (Tuttosport)

Ma nessuno fra Arsenal, Milan, Chelsea, Atletico Madrid, Inter, Liverpool, Manchester City, Manchester United e Tottenham ha ancora completato le pratiche per lasciare la società. Ovviamente ci sono 9 club che hanno patteggiato con l’Uefa, hanno accettato delle sanzioni (15 milioni di multa collettiva e il 5% dei guadagni della prossima stagione provenienti dalle Coppe), impegnandosi a lasciare la società della Super League. (Tuttosport)

Superlega: Juve, Real Madrid e Barcellona possono chiedere danni milionari alla Uefa

A questo punto, il cerino passa in mano a Ceferin che dovrà decidere cosa fare, insieme alla commissione che ha messo in piedi. Staremo a vedere, sicuramente per la Uefa, estromettere Juventus, Real Madrid e Barcellona dalla prossima Champions League, non sarà semplicissimo. (Tutto Juve)

“Juventus, Real Madrid e Barcellona non verranno escluse in questa stagione”, le parole di Giudice. Di seguito le sue parole a Radio Punto Nuovo:. “Il Napoli non verrà ripescato in Champions League, perché Juventus, Barcellona e Real Madrid non saranno escluse dalla UEFA per la vicenda Superlega in questa stagione. (CalcioNapoli1926.it)

Le sanzioni quindi possono costare caro all’Uefa, che potrebbe fare ricorso e ritrovarsi in una battaglia legale complessa e costosa. Una notizia proveniente da un'indiscrezione di Cadena Ser, confermata nelle ore successive, ma che non cambia l'intenzione della Disciplinare a emettere la sua sentenza che, probabilmente, escluderà i tre club dalle competizioni europee per almeno una stagione. (ilBianconero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr