F1, i tifosi a Silverstone: in 140mila assisteranno al GP della Gran Bretagna. VIDEO

Sky Sport SPORT

L'emergenza Covid è tutt'altro che finita Oltremanica, dove giovedì i contagi giornalieri trainati dalla. variante delta hanno superato quota 50mila, ma gli organizzatori del Gran Premio sono fiduciosi di poter garantire la sicurezza grazie ai protocolli governativi sperimentali (Erp) che verranno testati per l'occasione

Dopo la finale degli Europei a Wembley, anche il GP della Gran Bretagna apre totalmente al pubblico. (Sky Sport)

Ne parlano anche altre fonti

Una soluzione che privilegia lo spettacolo ma che non piace a Sebastian Vettel: "La pole - dice - è sempre stata assegnata al pilota più veloce sul singolo giro, è sbagliato vada al vincitore della qualifica sprint" "Spero che la nuova monoposto possa migliorare le gare - è il parare di Leclerc -, l'abbiamo provata al simulatore e sembra più aggressiva". (Tiscali.it)

Andiamo allora a scoprire i risultati di queste qualifiche anomale del venerdì che comunque seguono il consueto programma con Q1, Q2 e Q3. La Sprint Race assegnerà punti da 3 a 1 a chi salirà sul podio (Sportface.it)

Le nuove gomme da 18 pollici. Dal 2022 per la prima volta in tutta la storia della Formula 1, si correrà con pneumatici da 18 pollici. Il carburante E10. Nel 2022 la Formula 1 farà inoltre un nuovo passo avanti verso la sostenibilità con l'introduzione del carburante E10. (Sport Fanpage)

Nell’anomalo orario delle 19 sono invece in programma le Qualifiche con il formato degli ultimi anni (Q1, Q2 e Q3). Saranno tre giorni che segneranno la storia della Formula 1: si comincia venerdì con un unico turno di prove libere alle 15.30. (Virgilio Sport)

La regola, naturalmente, non varrà per i piloti che saranno costretti a oltrepassare i track limits per effetto di una manovra d’emergenza. Tutti i piloti che oltrepasseranno i cordoli bianchi e neri all’uscita delle curve 9 (Copse) e 15 (Stowe) incorreranno nella cancellazione dei tempi sul giro nelle prove libere, nella Qualifica Sprint e in gara. (FormulaPassion.it)

Un modello, dunque, da cui ci si potrà staccare più o meno, ma rimanendo sempre – ovviamente – nei paletti fissati dal nuovo regolamento tecnico. Ma ci ha pensato un follower a colmare la lacuna (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr