Moviola Inter Juve Supercoppa: gli episodi dubbi del match

Moviola Inter Juve Supercoppa: gli episodi dubbi del match
Juventus News 24 SPORT

Ascolta la versione audio dell'articolo. Moviola Inter Juve Supercoppa: tutti gli episodi discussi e spinosi della sfida valevole per la finale in programma a San Siro. La Juve affronta l’Inter, nel match valido per la finale di Supercoppa.

109′ Ammonito Rugani – Giallo anche per il difensore della Juventus, che interviene in netto ritardo

60′ – Ammonito Dzeko – Il bosniaco entra in netto ritardo su De Sciglio. (Juventus News 24)

Su altri media

Doveri fa subito fa cenno di aver visto tutto e lascia correre nonostante le proteste del centrocampista sardo e poi dei calciatori nerazzurri. Il centrocampista dell'Inter anticipa il difensore che non frena la sua corsa e genera un contatto che fa crollare a terra il n°23 interista, che chiede il penalty. (Sport Mediaset)

Juventus (4-3-3): Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Locatelli (91′ Bentancur), Rabiot; Bernardeschi (79′ Arthur), Morata (87′ Kean), Kulusevski (74′ Dybala) E' finita ai tempi supplementari la finale di Supercoppa, che si è giocata a San Siro tra Inter e Juventus, con la vittoria dell'Inter per 2-1 grazie ad un gol di Sanchez all'ultimo secondo. (CalcioNapoli24)

TABELLINO INTER-JUVENTUS 1-1. Marcatori: McKennie al 25’, Lautaro al 35’ su rig La Juventus a sorpresa trova il vantaggio al 25’ grazie al colpo di testa di McKennie su cross di Morata. (Calcio In Pillole)

Inter, colpaccio al 120': è sua la Supercoppa!

In gol dopo appena 12' con Muriel, Freuler e compagni hanno trovato la rete della sicurezza solamente all'88' grazie a Maehle, che ha sancito così la vittoria della Dea Ancora prima della pausa i nerazzurri di Inzaghi hanno però rimesso le cose a posto grazie al rigore trasformato da Lautaro Martinez. (RSI.ch Informazione)

Inter-Juventus, Supercoppa Italiana: volano scintille in campo, la tensione è palpabile. Partita vibrante al San Siro: i primi 45 minuti di gioco si sono chiusi sul risultato di 1-1, con Lautaro Martinez che ha risposto all’iniziale vantaggio di Mckennie, ma non sono mancati i momenti di tensione. (JuveLive)

L'episodio decisivo al 120', dopo una partita che non si era sbloccata dall'1-1 fissato dal colpo di testa di McKennie e dal rigore di Martinez . L'avvio dell'Inter è veemente, con accelerazioni che mettono in difficoltà la Juventus: le incursioni di Dzeko, De Vrij e Martinez sono però poco precise. (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr