Via D'Amelio, Mattarella: "Strage che ha segnato la storia repubblicana"

Via D'Amelio, Mattarella: Strage che ha segnato la storia repubblicana
Altri dettagli:
Rai News INTERNO

Stasera la fiaccolata a Palermo. Condividi. "L'attentato di via D'Amelio, ventinove anni or sono, venne concepito e messo in atto con brutale disumanità.

Lo dice il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, nell'anniversario della strage di via D'Amelio.

Cosi' l'Associazione nazionale magistrati ricorda in una nota la strage del 19 luglio 1992 in cui persero la vita Paolo Borsellino e cinque agenti

Come lo scorso anno, una fiaccolata 'statica', in via D'Amelio, a partire dalle 20. (Rai News)

Ne parlano anche altri giornali

A Palermo, via d’Amelio, l’attentato della mafia al giudice Paolo Borsellino, morto assieme agli agenti della sua scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina, Vincenzo Fabio Li Muli. (CiaoComo)

Milano oggi è così e manteniamola così — ha aggiunto —. Credo che la regola fondamentale sia quella della scelta delle persone di cui ti circondi» (foto Ansa/Maule) (Corriere della Sera)

Palermo: il 29esimo anniversario della Strage di via D’Amelio. In via D'Amelio una giornata di commemorazione con l'intervento dal palchetto montato vicino all'Albero della Pace dei componenti delle scorte sopravvissuti alle stragi e dei familiari delle vittime di mafia. (Rai News)

Musumeci nel solco delle parole di Borsellino: "Contro la mafia serve buona politica"

E Paolo Borsellino ne fu degno erede Pio La Torre e Carlo Alberto Dalla Chiesa, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino). (Il Primato Nazionale)

Il Comune di Pisa ha intitolato il parco pubblico che si trova in via Cervino, nel quartiere di Porta Fiorentina, a Emanuela Loi, l’agente di polizia deceduta nella strage di via D’Amelio perpetrata da cosa nostra nel confronti del giudice Paolo Borsellino (PisaToday)

Oltre al magistrato, l'autobomba usata per l'attentato, uccise Emanuela Loi, 24 anni, la prima donna poliziotto in una squadra di agenti addetta alle scorte; Agostino Catalano, 42 anni; Vincenzo Li Muli, 22 anni; Walter Eddie Cosina, 31 anni, e Claudio Traina, 27 anni. (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr