Inter, i cori contro Napoli costano 12 mila euro di multa: la decisione del Giudice Sportivo

Inter, i cori contro Napoli costano 12 mila euro di multa: la decisione del Giudice Sportivo
AreaNapoli.it SPORT

Sono anni, ormai, che nello stadio milanese si sentono sovente cori di discriminazione territoriale, soprattutto quando c'è la squadra azzurra di mezzo.

Anche domenica scorsa durante la partita finita 3-2 per la compagine di Inzaghi, sono piovuti dagli spalti cori e insulti razzisti di ogni genere.

I cori razzisti verso Napoli e i napoletani costano 12 mila euro di multa alla società nerazzurra della famiglia Zhang: il comunicato ufficiale. (AreaNapoli.it)

Ne parlano anche altri media

In chiave nerazzurra è da segnalare anche la terza sanzione per Hakan Calhanoglu e la seconda per Arturo Vidal ed Edin Dzeko. I giocatori squalificati per un turno sono invece Emmanuel Gyasi (Spezia), Jordan Veretout (Roma) e Davide Frattesi (Sassuolo): quest'ultimo è stato stoppato per aver pronunciato un’espressione blasfema al 9° del secondo tempo nella sfida contro il Cagliari (Fcinternews.it)

Calcio e discriminazioni, cori razzisti a San Siro: “Vesuvio erutta, tutta Napoli distrutta”. Durante tutta la durata dell’evento sportivo, prima dell’inizio del match e anche dopo, parte della tifoseria interista si è resa protagonista di cori razzisti ed indecenti: “Vesuvio lavali col fuoco”. (GonfiaLaRete)

Si tratta di Fiorentina, Milan e Inter. Le squadre che si sono affrontate al Franchi sabato scorso sono due tra le tre società multate dal giudice sportivo al termine della 13a giornata di Serie A. Sono tre i club sanzionati dal giudice sportivo al termine della tredicesima giornata di Serie A. (Fiorentina.it)

Giudice sportivo: multa a Fiorentina e Milan per aver ritardato il calcio d’inizio

Lo ha deciso il Giudice Sportivo della Lega Serie A Gerardo Mastrandrea. La multa all’Inter è stata comminata “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, intonato ripetutamente cori insultanti di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria, percepiti dai tre collaboratori della Procura posizionati, rispettivamente, sotto il secondo anello verde (Curva Nord), linea mediana tra le due panchine e sotto il terzo anello blu (Settore ospiti)”, si legge (Calcio e Finanza)

Abbiamo fatto quello che dovevamo fare, che era vincere in casa, e siamo molto contenti. ULTIMO PASSO – Lautaro Martinez commenta Inter-Shakhtar Donetsk: «Siamo molto contenti per questa vittoria, che era troppo importante per noi per quello che riguarda la classifica e il passaggio del turno. (Inter-News)

La società nerazzurra, infatti - analizza l'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport' - riceverà una multa per i cori di discriminazione territoriale rivolti ai napoletani dai suoi tifosi presenti a San Siro: "Tutto esaurito al Giuseppe Meazza, poco meno di 57 mila spettatori. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr