Attracca una nave da crociera a Salerno: un positivo a bordo. E' una donna membro dell'equipaggio già in quarantena

Attracca una nave da crociera a Salerno: un positivo a bordo. E' una donna membro dell'equipaggio già in quarantena
Telecaprinews INTERNO

Gli altri membri dell’equipaggio sono stati sottoposti a tampone che ha dato esito negativo.

L’applicazione delle misure di sicurezza ha, inevitabilmente, provocato qualche ritardo sulla tabella di marcia dei passeggeri che hanno potuto iniziare l’escursione ‘in bolla’ – come previsto dalle normative – soltanto dopo qualche ora

Si tratta della Main Shift 4, proveniente da Cannes e con a bordo 1200 passeggeri. (Telecaprinews)

Su altri giornali

Ma la presenza in porto della nave — con una stazza di 99,526 tonnellate e una lunghezza di 293,2 metri — è già diventata un caso: la Mein Schiff è arrivata a Salerno con un caso accertato di Covid a bordo (si tratta di un membro dell’equipaggio, trasferito già in mattinata al Covid Hospital di Scafati) e questa mattina, per motivi precauzionali, i suoi passeggeri non sono stati fatti scendere a terra. (Corriere del Mezzogiorno)

Solo che la nave non c’era, l’imbarco ieri lo si è fatto sui pullman, per chi veniva e per chi tornava. Gli spedizionieri Stefano Coccon della Cds Sdc Spedizionieri la mette così: «Qui si ammazza per far vivere Venezia (Corriere della Sera)

“L’intervento è divenuto improcrastinabile”, continua il ministro, “almeno per quanto riguarda il Bacino di San Marco e il Canale della Giudecca. E stabilisce un principio inderogabile, dichiarando monumento nazionale le vie urbane d’acqua Bacino di San Marco, Canale di San Marco e Canale della Giudecca di Venezia” (ArtsLife)

Salerno, un contagiato a bordo di una nave da crociera: trasferito al Polo Covid di Scafati

La Main Schiff è la prima nave di 30 previste che hanno confermato il porto di Salerno come meta del loro tour. L’imprevisto. Giornata di festa rovinata da un imprevisto: la notizia di un passeggero risultato contagiato dal Covid sulla Mein Schiff 4. (Cronachedi.it - Il quotidiano online di informazione indipendente)

Veramente, ma anche finalmente, una buona notizia su Venezia. La Basilica dedicata alla Madonna della Salute come avvenuto dopo la pestilenza del 1630 saluterà, da oggi in poi, anche la rinascita di Venezia, post-Covid19, con la sua liberazione dal giogo dell’immane rischio delle grandi navi in laguna (Il Fatto Quotidiano)

Dopo quasi due anni di assenza, nel porto di Salerno oggi è attraccata la prima nave da crociera. Gli altri membri dell’equipaggio sono stati sottoposti a tampone che ha dato esito negativo. (Metropolis)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr