Covid. Terza dose dopo 5 mesi e green pass rafforzato. Crescono i contagi anche a Trapani e Marsala

Covid. Terza dose dopo 5 mesi e green pass rafforzato. Crescono i contagi anche a Trapani e Marsala
Tp24 INTERNO

La circolare dopo il via libera dall'Aifa all'anticipazione della terza dose (booster) in una "ottica di massima precauzione", considerando che la circolazione virale è aumentata.

Sono invece 549 i pazienti in terapia intensiva in Italia, 29 in più rispetto a domenica nel saldo tra entrate e uscite

Il primo provvedimento annunciato dall'esecutivo è l'anticipo a 5 mesi della terza dose di vaccino. (Tp24)

La notizia riportata su altre testate

Non ha dubbi il ministro della Salute, Roberto Speranza, parlando dell'evoluzione della pandemia in Italia. Dopo l'ultimo parere di Aifa", l'Agenzia italiana del farmaco, "sarà possibile farla a 5 mesi dal completamento del primo ciclo. (Il Giorno)

Non solo: a dispetto delle previsioni, le Regioni hanno sollecitato il governo a far entrare in vigore il super lasciapassare con tutto il. Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati (Il Mattino)

Si tratta di un lasso di tempo inferiore al previsto, segno chiaro che i timori per l’affievolirsi degli effetti del vaccino in tempi relativamente brevi sono alti. Prima del cdm di giovedì, quello che dovrebbe varare le nuove regole, il governo (Il Manifesto)

Super green pass, al via l’incontro governo-regioni: chieste maggiori restrizioni per i no vax

I vaccini somministrati sono quelli a Rna messaggero (Pfizer e Moderna) anche per chi è stato vaccinato inizialmente con AstraZeneca o col monodose J&J. Anche chi è stato vaccinato con Sputnik, Sinovac e Sinopharm potrà partecipare alla nuova fase della campagna: una sola dose di Pfizer o Moderna (VicenzaToday)

Questo, in sintesi, l’intervento e le richieste del governatore calabrese, Roberto Occhiuto, durante l’incontro delle Regioni con il Governo Così la circolare del ministero della Salute “Aggiornamento indicazioni su intervallo temporale tra somministrazione della dose booster e completamento del ciclo primario”. (Il Reggino)

L'idea è di limitare la validità del green pass con i tamponi solo all'accesso al lavoro o ai servizi essenziali (come treni e aerei). Le restrizioni, con il doppio tipo di green pass, avrebbero comunque effetto solo in caso di cambio di colore delle regioni. (Il Sole 24 ORE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr