Europei U21, Germania campione: battuto il Portogallo di Dalot

Europei U21, Germania campione: battuto il Portogallo di Dalot
AreaNapoli.it SPORT

La selezione teutonica ha avuto la meglio sulla formazione lusitana nella quale milita Diogo Dalot, terzino seguito dal Napoli.

La formazione allenata dal selezionatore Stefan Kuntz ha battuto il Portogallo allenato da Rui Jorge.

Delusi i giocatori lusitani, su tutti Diogo Dalot, terzino seguito dal Napoli.

Archiviato l'Europeo U21, adesso si attende di assistere alle partite delle Nazionali Maggiori, impegnate a partire dall'11 giugno 2021 ad Euro 2020 (Turchia-Italia la partita inaugurale, ndr)

Nella partita disputata a Lubiana, a decidere è stata la rete siglata da Lukas Nmecha al minuto quarantanove. (AreaNapoli.it)

La notizia riportata su altre testate

I tedeschi hanno il siciliano Tony Di Salvo come vice allenatore, come già due anni fa. Il ct Stefan Kuntz, 58 anni, fu campione d’Europa nel ’96, da calciatore, in Inghilterra, al golden gol di Bierhoff. (ilmattino.it)

La Germania cresce, il Portogallo arranca: passano due minuti e ci prova Berisha, con un tiro dalla distanza che si perde sul fondo. Il Portogallo spinge, la Germania riparte in contropiede: Nmecha sfiora la doppietta con un tiro dalla distanza deviato in corner da Costa. (Corriere dello Sport.it)

Nel finale in scena anche il 18enne Francisco Conceicao, figlio di Sergio, ex Lazio, Parma e Inter, attuale tecnico del Porto. A decidere il match la rete siglata al 4' della ripresa dall'attaccante dell'Anderlecht Lukas Nmecha. (Rai Sport)

Europeo U21, l'albo d'oro: la Germania accorcia in solitaria su Spagna e Italia

RASPADORI – «Abbiamo avuto tantissimi ragazzi che giocavano nell’U21 anche quando sono riusciti a salire nella prima squadra Mi ha fatto piacere il messaggio di Rui Jorge, dal campo bisogna uscire sempre da vincenti, anche se non si può farlo sempre. (Calcio News 24)

Sprint Portogallo, poi dominio Germania. Il Portogallo parte forte, alzando sin dai primi minuti il ritmo e mettendo in difficoltà la difesa tedesca. Portogallo forcing inutile: trionfa la Germania. Negli ultimi minuti forcing del Portogallo che prova a sfruttare la velocità di Conceiçao e Jota (Tuttosport)

Albo d’oro. 1978 - Jugoslavia. 1980 - Unione Sovietica. 1982 - Inghilterra. 1984 - Inghilterra. 1986 - Spagna. 1988 - Francia. 1990 - Unione Sovietica. 1992 - Italia. 1994 - Italia. 1996 - Italia. 1998 - Spagna. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr