«Io come Hitler, sterminerò i drogati»

BANGKOK - Già sotto un fuoco di critiche internazionali per la scia di sangue lasciata dalla sua guerra alla droga, il presidente filippino Rodrigo Duterte ieri si è paragonato ad Adolf Hitler esprimendo il desiderio di «uccidere tre milioni di ... Fonte: Il Gazzettino Il Gazzettino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....