Italia, Mancini a Spinazzola: “Ti aspettiamo presto, abbiamo bisogno di te”

Italia, Mancini a Spinazzola: “Ti aspettiamo presto, abbiamo bisogno di te”
Più informazioni:
LaPresse SALUTE

Videomessaggio del ct azzurro Roberto Mancini a Leonardo Spinazzola, ospite di Pierluigi Diaco nella prima puntata di 'Ti sento'. (LaPresse) “Ciao Spina, come stai?

Mi raccomando… ti aspettiamo presto, abbiamo bisogno di te”.

Ho sempre sentito la stima che il mister aveva nei miei confronti”, ha aggiunto il difensore azzurro

Inizia così il videomessaggio del ct azzurro Roberto Mancini a Leonardo Spinazzola, ospite di Pierluigi Diaco nella prima puntata di ‘Ti sento’, in onda questa sera alle 23.05 su Rai2. (LaPresse)

Su altre testate

Dalla tv alla radio, dalla radio alla tv Così, dopo aver invitato all’ascolto gli spettatori attraverso la tv, quasi una provocazione, un paradosso mediatico, ora l’esperimento continuerà attraverso entrambi i mezzi, quello televisivo e quello radiofonico. (RAI - Radiotelevisione Italiana)

Mi stuzzicava sempre, 'non fare questo non fare quello'. È un bene quando una persona ti sta sempre addosso, significa che prova qualcosa no? (Calciomercato.com)

L’esterno sinistro, nominato nel miglior 11 del torneo, è ora impegnato nel recupero dalla rottura del tendine d’achille: “Quando rientro? Lo ha detto il giocatore della nazionale e della Roma, Leonardo Spinazzola a Pierluigi Diaco durante la prima puntata di ‘Ti Sento’, in onda su Rai2 questa sera alle 23.05. (Sportface.it)

Spinazzola: “A fine novembre torno in gruppo. A scuola mi bullizzavano”

E per chi taggherà Spinazzola nelle sue stories con il libro una sorpresa: una sorta di autografo in digitale attraverso un 'adesivo' personalizzato su Instagram Il ricavato delle vendite infatti verrá devoluto in beneficenza a favore dell’Associazione Bambino Gesù Onlus dell’Ospedale Pediatrico di Roma. (ForzaRoma.info)

E quello me l’ha fatto sempre capire ma anche prima degli Europei. Questa sera Leonardo Spinazzola sarà ospite di 'Ti Sento', il programma in onda su Rai 1. (Calciomercato.com)

A fine novembre torno in gruppo, poi questo non significa giocare ma respirare la squadra. Mi sono sempre sentito parte di quella squadra e ho sempre sentito la stima che Mancini ha nei miei confronti" (ForzaRoma.info)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr