Covid, 10 nuovi contagiati a Massa-Carrara, calano i ricoveri in terapia intensiva in Toscana

Covid, 10 nuovi contagiati a Massa-Carrara, calano i ricoveri in terapia intensiva in Toscana
La Voce Apuana INTERNO

I ricoverati sono 91 (6 in più rispetto a ieri), di cui 13 in terapia intensiva (2 in meno).

– In Toscana sono 246.642 i casi di positività al Coronavirus, 306 in più rispetto a ieri (285 confermati con tampone molecolare e 21 da test rapido antigenico).

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 188,1 x100.000 residenti contro il 215,8 x100.000 della media italiana (12° regione)

Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni. (La Voce Apuana)

La notizia riportata su altri giornali

Le prenotazioni ‘last minute’ delle vaccinazioni contro il Covid-19, quelle da prenotare la sera e fare nell’arco al massimo delle successive ventiquattro ore, ripartiranno con un anticipo di qualche giorno rispetto a quanto era stato comunicato. (FirenzeToday)

Il tasso dei nuovi positivi è 4,06% (8,0% sulle prime diagnosi). I dati del bollettino odierno sono stati anticipati sui social dal presidente della Regione Eugenio Giani (FirenzeToday)

In totale, attualmente, sono 91 le persone ricoverate per Covid in Toscana, 6 in più rispetto a 24 ore fa, di cui 13 in gravi condizioni. Boom di adesioni all’anticipazione della seconda dose del vaccino AstraZeneca per gli ultrasessantenni: alle 12 il portale regionale si è aperto e nel giro di mezz'ora tremila over60 avevano già cambiato la prenotazione avvicinando la data della seconda dose (Toscana Media News)

Covid, sale la curva del contagio: in Toscana 505 nuovi positivi. A Prato casi quadruplicati in un solo giorno

Il tasso dei nuovi positivi è 4,06% (8,0% sulle prime diagnosi)". A darne comunicazione è il presidente della Regione, Eugenio Giani, che attraverso i social fornisce una prima anticipazione del bollettino odierno riguardante la diffusione del virus nel territorio di propria competenza. (ArezzoNotizie)

Così il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, appresa la morte dell’operaio precipitato da un’altezza di 15 metri a Carrara. Il Ministro Orlando sta lavorando a questo obiettivo con l’aumento degli organici degli ispettorati del lavoro. (La Voce Apuana)

In città, in un solo giorno, il dato è dunque quadruplicato ma non si registrano decessi e a anche a livello toscano la curva aumenta rapidamente, basti pensare che il bollettino dello scorso 14 luglio riferiva 90 nuovi casi. (tvprato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr