Berrettini a testa alta

Berrettini a testa alta
L'HuffPost SPORT

I giocatori tornano in campo dopo un quarto d’ora, col servizio a Berrettini

Berrettini si guadagna subito un paio di palle break grazie alla risposta di rovescio, ma il n.1 si salva.

Che Berrettini si aggiudica 7-5, anche grazie a due aces che portano il suo totale a nove (alla fine saranno 11).

Quando tocca a lui servire Djokovic è incontenibile, ma Berrettini non cede, gioca il tennis migliore dell’incontro e resta attaccato all’avversario. (L'HuffPost)

La notizia riportata su altri media

Ma contro un Djokovic che "fa il Djokovic" non basta. Presenti Henri Leconte e il mago della racchetta per eccellenza, Mansour Bahrami. 21.13 - SI ROMPE L'ELIBRIO: 3-2 E SERVIZIO DJOKOVIC Berrettini ha vinto solo tre punti su undici a rete. (Tiscali.it)

L'azzurro, numero 9 del ranking cede al numero uno del mondo in quattro set con il punteggio di 6-3, 6-2, 6-7 (5-7), 7-5 in tre ore e mezza di gioco Matteo Berrettini esce di scena a testa alta ai quarti di finale del Roland Garros. (La Stampa)

Djokovic è più forte: Berrettini si arrende al quarto. In questo Gioco non tutti i punti hanno lo stesso valore. Al rientro in campo, Berrettini riesce a cancellare una palla break. (Tennis World Italia)

Matteo Berrettini ci prova ma si arrende a Novak Djokovic

Roland Garros 2021, Djokovic batte Berrettini in quattro set e vola in semifinale. by Andrea Bellini. Novak Djokovic - Foto Ray Giubilo. Novak Djokovic batte Matteo Berrettini in quattro set nella partita valida per i quarti di finale del Roland Garros 2021. (Sportface.it)

Oggi, mercoledì 9 giugno, il Roland Garros 2021 di tennis, il secondo torneo stagionale dello Slam, che si gioca sulla terra battuta outdoor di Parigi, ha visto concludersi i quarti di finale del tabellone principale del singolare maschile, con il match perso da Matteo Berrettini, testa di serie numero 9, contro il serbo Novak Djokovic numero 1 del mondo, vittorioso in quattro set per 6-3 6-2 6-7 (5) 7-5. (OA Sport)

Il numero 1 del ranking Atp ha infatti conquistato il successo per tre set a uno: 6-3, 6-2, 6-7(5), 7-5 i parziali di un match completato in tre ore e 32 minuti. Il tennista romano prova a tener testa al campione serbo fin da subito, ma quest'ultimo è capace di sfruttare ogni singola occasione per prendere il largo nei primi due set. (Sportal)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr