Muriel verso la Premier League? Il gesto dell'attaccante che spaventa l'Atalanta

Muriel verso la Premier League? Il gesto dell'attaccante che spaventa l'Atalanta
CalcioToday.it SPORT

Tra questi c’è anche Luis Muriel, protagonista del terzo posto raggiunto dalla Colombia nel torneo sudamericano.

Alla fine della prossima settimana è atteso nel ritiro estivo dell’Atalanta, ma un suo gesto sta spaventando i tifosi.

Uno scatto apparentemente innocuo, al termine di un partitella di calcetto, è diventata una minaccia per i tifosi dell’Atalanta

Luis Muriel spaventa i tifosi dell’Atalanta: il gesto dell’attaccante potrebbe nascondere un indizio di mercato, il post social incriminato. (CalcioToday.it)

Ne parlano anche altre testate

L’edizione odierna di ‘TuttoSport’ oggi in edicola si sofferma su Pierluigi Gollini, ad un passo dal diventare ufficialmente un portiere del Tottenham. (Calcio Atalanta)

Oggi si terrà la seconda parte per poi ufficializzare il prestito agli Spurs Il portiere si è già sottoposto a una prima parte di visite mediche in Italia perché le regole anti-covid in Inghilterra avrebbero costretto il giocatore a una lunga quarantena. (Calciomercato.com)

FRABOTTA — L’Atalanta nelle ultime ore ha fatto concreti passi in avanti per Gianluca Frabotta, laterale mancino che la Juventus ha deciso di cedere per consentirgli di giocare con maggiore continuità, dopo aver fatto un bel percorso di crescita tra Under 23 e prima squadra (sedici presenze in A e una in Champions League). (La Gazzetta dello Sport)

Atalanta, occhio a Muriel: sui social con la maglia del Tottenham

Peccato, però, che a far parlare non sia stata la sua prestazione sul campetto, bensì uno scatto social da lui stesso pubblicato, nel quale indossa la maglia. del Tottenham. Muriel è e resterà all'Atalanta (ItaSportPress)

Il colombiano indossa la maglia del Tottenham. vedi letture. In attesa di rientrare a Bergamo dopo le vacanze post Copa America Luis Muriel è in vacanza a godersi qualche giorno di relax prima del via alla nuova stagione. (TUTTO mercato WEB)

A far discutere, però, non è stata la sua prestazione in campo, ma un dettaglio che non è sfuggito al popolo del web. Probabilmente no, ma nell'epoca dei social, e dopo le trattative tra Dea e Spurs per Gollini e Romero, anche i piccoli dettagli possono fare la differenza (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr