AIC, UFFICIALE: il presidente Tommasi si è dimesso. Al suo posto Calcagno ‘ad interim’

AIC, UFFICIALE: il presidente Tommasi si è dimesso. Al suo posto Calcagno ‘ad interim’
fcinter1908 fcinter1908 (Sport)

L’avvocato Umberto Calcagno, vice presidente vicario, assumerà le funzioni statutarie fino alla data delle prossime elezioni.

Il Direttivo ha rivolto a Tommasi i più sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto in questi anni sottolineando l’impegno, la serietà e la dedizione con i quali ha rappresentato la categoria dei calciatori e delle calciatrici.

La notizia riportata su altri giornali

Il Direttivo ha rivolto a Tommasi i più sinceri ringraziamenti per il lavoro svolto in questi anni sottolineando l’impegno, la serietà e la dedizione con i quali ha rappresentato la categoria dei calciatori e delle calciatrici. (Tutto B)

Damiano Tommasi si è dimesso dalla carica di presidente dell’Associazione Italiana Calciatori nel corso dell’odierna riunione del Consiglio Direttivo. L’avvocato Umberto Calcagno, vice presidente vicario, assumerà le funzioni statutarie fino alla data delle prossime elezioni. (Tutto Lega Pro)

All'ex calciatore della Roma subentra l'avvocato Calcagno. Damiano Tommasi si è dimesso dalla carica di Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori nel corso dell’odierna riunione del Consiglio Direttivo. (Pianetagenoa1893.net)

Fino alle prossime elezioni, ad assumere le funzioni statutarie sarà l’avvocato Umberto Calcagno, vice presidente vicario. Non è stato per nulla semplice nel 2011 prendere il testimone da Sergio Campana, dopo 43 anni di storia. (Toro News)

Da oggi quindi Tommasi non sarà più presidente dell’Assocalciatori, anticipando la fine del suo terzo mandato che scadeva a novembre e non gli avrebbe permesso di ricandidarsi. Ora inizia la ricerca per il sostituto: ha presentato la sua candidatura Marco Tardelli, in attesa della convocazione ufficiale dell’Assemblea. (Football News 24)

Oggi è proprio l’unione che serve ed è per questo che ritengo utile per AIC, ma soprattutto per calciatrici e calciatori, lasciare gli incarichi di consigliere e di Presidente. Nel prossimo futuro si dovranno mettere al centro calciatrici e calciatori senza lasciarsi distrarre troppo da AIC e dalle sue dinamiche. (La Lazio Siamo Noi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr