Squalificati Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo per la 30^ giornata

Squalificati Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo per la 30^ giornata
Sky Sport SPORT

Sono 9 i giocatori che sconteranno la squalifica nella 30^ giornata di campionato.

Il giudice sportivo dopo le gare dell'ultima giornata di campionato ha fermato anche i nerazzurri Brozovic e Bastoni, che però sconteranno la squalifica nel recupero di mercoledì tra Inter e Sassuolo.

Le squadre più colpite sono Lazio e Fiorentina: Inzaghi non potrà contare su Lazzari e Correa, Iachini deve rinunciare a Pulgar e Ribery (Sky Sport)

La notizia riportata su altri giornali

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR). PEDRINI MATTEO (BISCEGLIE). PIANA LUCA (PONTEDERA). GRESELIN SIMONE (GIANA ERMINIO). MIGNANELLI DANIELE (MODENA). TENTARDINI ALBERTO (TERAMO). (Tutto Lega Pro)

Il Giudice Sportivo di Serie A ha comunicato i calciatori squalificati per il prossimo turno di campionato. Il Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea ha comunicato gli squalificati per la prossima giornata di campionato, dopo il comunicato di ieri in cui erano state comminate le sanzioni alle squadre che scenderanno in campo per i recuperi di domani. (Cagliari News 24)

Due giornate invece sono state infiltte al mister del Pisa Luca D’Angelo. Vicenza in diffida ha ricevuto la quinta ammonizione), Jaroszynski (Salernitana), Modolo (Venezia), Tomovic (Spal). (Biancorossi.net)

Serie A, Juric e 7 giocatori: stop di una giornata

Di seguito l’elenco completo 6 Aprile 2021 16:33. Squalificati Serie B, l’elenco dei calciatori fermati al termine delle partite della 32ª giornata di Serie B: Jallow salta Reggina-Vicenza. Sono sette i calciatori squalificati al termine della 32ª giornata di Serie B. (Stretto web)

Per lui anche una ammenda di 5mila euro, per un totale di 7mila euro di multa al Pisa tra lui e il tecnico nerazzurro Squalifiche, ammende e inibizioni per il tecnico Luca D'Angelo e il direttore generale Giovanni Corrado. (LA NAZIONE)

Questo il responso del giudice sportivo dopo le gare dell'ultima giornata del campionato di Serie A. Per il tecnico del Verona Juric anche una ammenda di 5.000 euro "per avere, al 43° del secondo tempo, dopo una decisione arbitrale, rivolto un'espressione insultante all'allenatore della squa-dra avversaria; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale" (Tuttosport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr