Ecco quanto pagano Facebook e Amazon al Fisco italiano: i dettagli

Ecco quanto pagano Facebook e Amazon al Fisco italiano: i dettagli
Ck12 Giornale Ck12 Giornale (Interno)

Briciole all’erario italiano. La notizia la riporta, con dovizia di particolari, l’edizione oggi in edicola del quotidiano romano “La Repubblica” secondo cui, la somma delle tasse pagate al Fisco italiano da Amazon, Facebook, Apple, Airbnb, Uber e Booking.com, supera di poco i 42 milioni di euro.

La “piccola” Europa di contro cerca una soluzione capace di evitare situazioni per cui Facebook paghi meno tasse dalla Fila la storica azienda di matite. (Ck12 Giornale)

Se ne è parlato anche su altre testate

L’eterno e irrisolto problema della corretta tassazione dei colossi digitali non è ovviamente solo una questione italiana. Con il paradosso per cui Apple, Google, Microsoft e Oracle erano arrivati a gestire un portafoglio di liquidità offshore da 400 miliardi. (Corriere Quotidiano)

Lo stesso, infatti, dopo la contestazione delle evasioni fiscali, aveva aggredito in un locale pubblico, mandandolo all’ospedale, il sedicente commercialista, ritenendolo responsabile de lle attività ispettive della Guardia di Finanza. (la-notizia.net)

Tanto hanno versato nelle casse del fisco Google, Amazon, Facebook, Apple, Airbnb e Booking. Arriva dalle colonne de la Repubblica il bilancio di quanto versato dai giganti del web al fisco italiano nel 2019. (News Mondo)

L’ora delle tasse: "Imprese e commercialisti in difficoltà"

Lo stesso operava, peraltro, con modalità poco chiare: incamerava il denaro ricevuto dai propri assistiti per pagare le imposte. Lo stesso, infatti, dopo la contestazione delle evasioni fiscali, aveva aggredito in un locale pubblico, mandandolo all'ospedale, il sedicente commercialista, ritenendolo responsabile delle attività ispettive della Guardia di Finanza. (Il Friuli)

Continuando la navigazione del sito, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Ottieni maggiori informazioni sulla nostra politica di privacy e sui cookies" (ilfriuliveneziagiulia.it)

Quanto le domande relative ai bonus Covid fatte da imprese e cittadini hanno complicato e appesantito la vostra attività di commercialisti? Ieri il Fisco, secondo la Cgia di Mestre, ha chiesto 187 versamenti: quali i principali per quel giorno e per quelli successivi? (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr