Respiro Toro

La Stampa SPORT

Prima del colpo da tre punti, i ragazzi di Nicola si sono mossi ostaggio del timore di sbagliare e hanno sbagliato molto.

Quando arrivi ad un bivio senza scelta vincere è l’unica cosa che conta.

Questo contenuto è riservato agli abbonati 1€ al mese per 3 mesi Attiva Ora Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito 3,50 € a settimana Attiva Ora Tutti i contenuti del sito,. il quotidiano e. gli allegati in digitale Sei già abbonato?

Il Toro ha vinto senza effetti speciali, anzi: lo ha fatto perché, in notti così, potersi aggrappare a giocatori leader, seppur silenziosi, è un regalo e Ansaldi, il regalo, lo ha fatto scartare a Vojvoda mettendolo davanti ad una porta vuota grazie all’ennesimo spunto d’oro. (La Stampa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Torino, scatto salvezza con gli esterni: Vojvoda e Ansaldi firmano tre punti pesantissimi. vedi letture. E’ la vittoria degli esterni, firmata dall’assist di Cristian Ansaldi e dalla rete di Mergim Vojvoda, ma soprattutto è il successo che permette lo scatto salvezza. (TUTTO mercato WEB)

Izzo 6 - Primo tempo più in affanno, nella ripresa gioca con personalità e chiude tutti i varchi. Le pagelle del Torino - Ansaldi il migliore, il primo gol di Vojvoda è pesantissimo. (TUTTO mercato WEB)

"Il mister me lo aveva detto, il Parma ha preso tante reti così" dice il kosovaro al termine di una vittoria tanto sofferta quanto pesante Ora, guardare la classifica mette molta ansia, anche perché le squadre invischiate sono sempre di più. (Torino Granata)

Respiro Toro. La Stampa: "Regalo di Ansaldi per Vojvoda, il Parma torna in serie B"

Editoriale di Fabrizio Biasin. Inter: Marotta, Conte e la "doppia impronta" interista sullo scudetto. Milan: l'effetto Raiola su Donnarumma. (TUTTO mercato WEB)

Ansaldi, già cinque assist nel 2021. Sono infatti già cinque i passaggi che hanno portato al gol realizzati da Ansaldi nel 2021, secondo la classifica stilata da Opta, che lo vede in seconda posizione alle spalle di Cuadrado. (Toro.it)

Idee al ribasso, occasioni anche davanti a un Parma da ieri sera in B al termina di un'avventura non certo fortunata. I ragazzi di Nicola si sono mossi ostaggio del timore di sbagliare e hanno sbagliato molto. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr