Zaniolo-Roma, tutto come programma

RomaToday SPORT

La Roma è entrata nell’ottica della cessione senza giustamente regalare un suo calciatore

E allora, come detto tempo fa, il divorzio fra Roma e Zaniolo è la mossa giusta per tutti.

Le ultime dichiarazioni di Zaniolo non sono piaciute all’ambiente romanista e ora la cessione del numero 22 è sempre più concreta.

Le ultime dichiarazioni del calciatore non sono piaciute alla Roma che ora pensa al futuro senza di lui. (RomaToday)

Ne parlano anche altri giornali

Ancora incerto il futuro di Nicolò Zaniolo, in bilico tra permanenza e addio. Se la Roma non avvia una concreta trattativa per il rinnovo prima dell'inizio del campionato, Zaniolo prenderà in considerazione altre soluzioni. (LAROMA24)

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, nei prossimi giorni potrebbero arrivare novità importanti riguardo il rinnovo o meno del fantasista, che resta sempre un obiettivo primario per la Juve I giallorossi pronti a decidere. (Juventus News 24)

Tiene ancora banco la questione Zaniolo in casa Roma. LEggi anche:. Roma, via ai colloqui per il rinnovo di Cristante. Possibili colloqui oggi e domani. La Roma per lasciarlo partire chiede 60 milioni, e non si siederebbe al tavolo per trattare per meno di 50. (RomaNews)

Le soluzioni preferite dal giocatore restano quelle legate a Juventus e Milan, ma al momento sembra difficile che i due club possano avvicinarsi a certe cifre Fonte: tuttomercatoweb.com. MilanNews.it. foto di www. (Milan News)

In attacco è atteso Divock Origi, si punta Charles De Katelaere, ma il nome che fa sognare i tifosi rossoneri è quello di Nicolò Zaniolo. Il futuro di Nicolò Zaniolo è ancora tutto da scrivere. (Il Milanista)

Lo riporta Alfredo Pedullà Zaniolo Juve, i bianconeri pensano all’inserimento di una contropartita nell’affare per il centrocampista della Roma. Futuro sempre in bilico quello di Nicolò Zaniolo, che potrebbe non continuare con la Roma viste le difficoltà riscontrate per arrivare al rinnovo del contratto. (Juventus News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr