Il presidente Filippino si paragona a Hitler "massacrerei 3mln drogati"

Davao – Il controverso Presidente Filippino, da quando si è insidiato, non è nuovo a queste uscite. Ha creato uno stato poliziesco con esecuzioni per strada extragiudiziali. Ad Obama che voleva parlare con lui di questo, l'ha insultato chiamandolo ... Fonte: Agora Magazine Agora Magazine
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....