«Siamo Capaci»: il video degli artisti siciliani per ricordare i giudici Falcone, Borsellino e gli uomini della scorta

«Siamo Capaci»: il video degli artisti siciliani per ricordare i giudici Falcone, Borsellino e gli uomini della scorta
Corriere della Sera Corriere della Sera (Interno)

Non a caso tutti i proventi delle vendite del brano inedito saranno devoluti parte ad alcune scuole di quartieri difficili di Palermo e parte all’Associazione Libera, da destinare a progetti educativi per giovani siciliani.

Se ne è parlato anche su altri giornali

È chiaro che se qualcuno pensa di colpirci alle spalle, non solo a Capaci ma anche approfittando di una pandemia, la pagherà cara come l’hanno pagata cara dopo questo vigliacco attentato». «La lotta alla mafia e alla illegalità - aggiunge - deve continuare a essere parte integrante della nostra scelta civile. (La Gazzetta del Mezzogiorno)

Oggi si commemora la scomparsa di Giovanni Falcone. Lo dobbiamo a Giovanni Falcone, a Francesca Morvillo, a Vito Schifani, a Rocco Dicillo, ad Antonio Montinaro. (AreaNapoli.it)

Il 23 maggio 1992 la mafia uccideva il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della loro scorta. Anche quest'anno, nonostante le restrizioni dell'emergenza coronavirus, non possono mancare gli eventi per ricordare le vittime di mafia. (Giornale di Sicilia)

Mattarella il ricordo di Falcone e Borsellino: "La mafia prospera nell'ombra". 23 maggio 2020. (La presse) Nel giorno del 28° anniversario della strage di Capaci – nella quale persero la vita il giudice Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta Antonio Montinaro, Rocco Di Cillo e Vito Schifani – il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, manda un videomessaggio ai giovani delle scuole coinvolti nel progetto “La nave della legalità”. (Liberoquotidiano.it)

Lo ha detto il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, che con Falcone, oltre che col giudice Paolo Borsellino, ha condiviso il primo periodo dell'esperienza in magistratura, nel giorno del ventottesimo anniversario della strage di Capaci. (Agrigento Notizie)

Ecco perché, secondo l'uomo che per otto anni ha accompagnato Falcone, occorre tenere bene a mente che "l'antimafia non si fa solo il 23 maggio". Falcone sarebbe diventato procuratore nazionale antimafia. (Today)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti