Atletica leggera, Jacobs rinuncia al Golden Gala di Firenze

Atletica leggera, Jacobs rinuncia al Golden Gala di Firenze
Approfondimenti:
LA NAZIONE SPORT

Firenze, 8 giugno 2021 - Era nell'aria e alla fine la conferma è arrivata: niente Golden Gala "Pietro Mennea" per il neo primatista italiano dei 100 metri con 9'95", Marcell Jacobs.

Una scelta certo dolorosa per l'atleta, ma decisamente di buonsenso pensando al percorso che porterà l'azzurro verso le Olimpiadi, con la speranza di arrivare a Tokyo al top della forma

"In un momento così importante della stagione olimpica, seppur di fronte ad un quadro clinico tranquillizzante, la necessità di non azzardare nessun passo, in accordo con il settore tecnico della Fidal, ha prevalso sulla voglia di esserci e di correre forte davanti al pubblico di Firenze", si legge in una nota della Fidal, la Federazione italiana di atletica leggera. (LA NAZIONE)

La notizia riportata su altre testate

Non vedo l'ora di scendere in pista, so che ci saranno anche 1000 spettatori, rivedere il pubblico dopo tanto tempo è emozionante per noi atleti. L'atleta azzurro pronto per il Golden Gala: "Non vedo l'ora di scendere in pista" FIRENZE (ITALPRESS) - "Siamo arrivati nell'anno più importante della mia vita, nell'anno che aspetto ormai da tantissimo tempo. (Tiscali.it)

Marcell Jacobs (Fiamme Oro) non correrà i 100 metri al Golden Gala Pietro Mennea, nella serata di giovedì 10 giugno a Firenze. In questi anni la Federazione mi ha sostenuto in ogni modo, aiutandomi a fare quello che ho fatto in inverno e a Savona, per cui credo sia giusto decidere non solo con la pancia, ma in totale armonia con chi è sempre stato presente per me”. (Il Faro online)

E in particolare per questa gara che sarà dedicata ad Alessandro Talotti, un grande dell’alto azzurro, che ci ha lasciati troppo presto” È molto importante la presenza del pubblico. (Virgilio Sport)

Golden Gala 2021 a Firenze, Marcell Jacobs non ci sarà

"So di star bene, soprattutto gareggiare in Italia è sempre uno stimolo enorme – ha aggiunto Tamberi -. Così Gianmarco Tamberi a margine della preparazione del 'Golden Gala' che si disputerà domani a Firenze (Lo Speciale)

Il numero 1 della Fidal "Livello altissimo, spettacolo straordinario" FIRENZE (ITALPRESS) – "Saranno delle gare fantastiche domani, è una scommessa personale fare il Golden Gala a Firenze perché abbiamo visto che c'erano le condizioni migliori. (Lo Speciale)

Leggi anche: Golf, tre azzurri all'Us Open Il campione europeo indoor dei 60 metri e primatista nazionale dei 100 metri (con un tempo di 9 secondi e 95 centesimi firmato al meeting di Savona poco meno di un mese fa) non è ancora al 100% dopo la distrazione di primo grado al bicipite destro rimediata lo scorso 21 maggio. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr