App istallata nei cellulari dei criminali, centinaia di arresti

App istallata nei cellulari dei criminali, centinaia di arresti
Altri dettagli:
Gazzetta di Parma INTERNO

Centinaia di persone sono state arrestate in diverse parti del mondo in una massiccia operazione contro la criminalità organizzata, grazie all'infiltrazione della polizia in un'app utilizzata per scambiare messaggi in codice tra criminali. .

L'applicazione ANoM era stata installata sui telefoni cellulari che, privi di ogni altra funzionalità, venivano scambiati al mercato nero.

Questi messaggi riguardavano in particolare progetti di assassinio e traffico di droga e armi, ha affermato la polizia australiana che ha arrestato 224 persone. (Gazzetta di Parma)

La notizia riportata su altri giornali

Perché l’app crittografata AN0M, usata dai molti criminali in tutto il mondo per comunicare tra loro in modo riservato, è stata diffusa anni fa negli ambienti malavitosi nientemeno che da agenti infiltrati dell’Fbi. (Corriere della Sera)

*Alla coalizione hanno preso parte Australia, Austria, Canada, Danimarca, Estonia, Finlandia, Germania, Lituania, Norvegia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Regno Unito, Scozia, Stati Uniti, Svezia e Ungheria E poi c'è la parte "stupefacente" del bottino: 22 tonnellate di cannabis, 8 tonnellate di cocaina e 2 tonnellate di anfetamine e affini. (Ticinonline)

L’app era utilizzata anche da “figure di alto profilo della criminalità” che non usavano nomi in codice o pseudonimi. Le dichiarazioni del capo della polizia Australiana Reece Kershaw: “Questi influencer criminali hanno messo la polizia federale australiana nelle tasche di centinaia di sospetti trasgressori. (Il Riformista)

I criminali di mezzo mondo si scambiavano messaggi su un app dell'Fbi. Senza saperlo

(TITOLO+COMMENTO). PRIMA PAGINA. – La retata globale della F.B.I. porta a 800 arresti con un “app” nascosto. (La Voce di New York)

La polizia non ha creato un’app che raggiungesse i criminali, ma questi si erano iniziati a servire di ANoM, e attraverso questa applicazione, criptavano migliaia di messaggi ogni giorno, per attività illecite. (ContoCorrenteOnline.it)

L'app, nota come AN0M, è stata utilizzata da bande criminali di tutto il mondo per pianificare esecuzioni, traffico di droga e riciclaggio di denaro sporco. n'imponente operazione coordinata dall'Interpol ha permesso di smantellare una rete criminale che agiva in tutto il mondo. (AGI - Agenzia Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr