Lutto nello sport, addio a Michele Pasinato: morto a 52 anni

Lutto nello sport, addio a Michele Pasinato: morto a 52 anni
BlogLive.it SPORT

L’ex pallavolista scompare all’età di 52 anni, lasciando sua moglie Silvia e i suoi due figli Edoardo e Giorgio.

Il mondo dello sport dunque piange un addio incolmabile nella storia italiana

Il mondo della pallavolo dice addio a Michele Pasinato, ex giocatore di pallavolo morto all’eta di 52 anni: combatteva contro un brutto male. Il mondo dello sport italiano perde un altro grande campione, Michele Pasinato. (BlogLive.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nella sua incredibile carriera, semplicemente magnifica con il tricolore sul petto, brilla anche la partecipazione ai Giochi Olimpici di Barcellona 1992. (Avlive)

Advertising. Corriere : Morto, a 51 anni, Pasinato: fece grande l’Italia del volley di Velasco - Corriere : Morto, a 51 anni, Pasinato: fece grande l’Italia del volley di Velasco - NicolaTenerelli : RT @Corriere: Morto, a 51 anni, Pasinato: fece grande l’Italia del volley di Velasco - ElviraVillani : RT @Corriere: Morto, a 51 anni, Pasinato: fece grande l’Italia del volley di Velasco - DFotino : RT @Corriere: Morto, a 51 anni, Pasinato: fece grande l’Italia del volley di Velasco -. (Zazoom Blog)

Roma – Una terribile notizia ha scosso oggi il mondo del volley, a soli 52 anni è scomparso l’ex campione azzurro Michele Pasinato. Dopo cinque mesi di grande lotta Michele si è dovuto arrendere a un male incurabile. (IlFaroOnline.it)

Volley, l’Italia piange Michele Pasinato

Nel suo palmares figurano un oro mondiale (Giappone 1998) e due europei (Finlandia e Grecia 1993 e 1995). Oggi l’Italia piange quella colonna di 196 cm che, insieme a tanti altri campioni come Bernardi, Zorzi, Lucchetta, Cantagalli, resse le sorti della pallavolo nostrana, entrando a far parte della “Generazione di Fenomeni”. (StadioSport.it)

Velasco: “Un burbero buono a cui tutti volevano bene” continua a leggere su La Gazzetta dello Sport> > . La Redazione24. ,. giovedì 08 Aprile 2021. “Paso, silenzioso e dolce: una presenza sempre importante”. (Il Cirotano)

"Quella di oggi è una giornata molto triste – ha spiegato Sartoretti – perché ci lascia un grande campione, esempio di tenacia e volontà. È veramente una notizia che mi stringe il cuore, Michele è un ragazzo con cui ho vissuto tantissimi anni della mia vita. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr