Covid, torna la paura nel calcio: sospeso il ritiro dello Spezia

Covid, torna la paura nel calcio: sospeso il ritiro dello Spezia
Tifo Cosenza SPORT

Otto casi di positività nella squadra ligure che adesso resterà in isolamento seguendo le procedure previste dal protocollo sanitario. Il Covid torna a fare paura.

Il ritiro dello Spezia, di Thiago Motta, che si sta svolgendo a Prato dello Stelvio, in provincia di Bolzano, è praticamente stravolto.

Di conseguenza è stato comunicato che “Lo Spezia, in contatto costante con l’ASL di Bolzano, in via precauzionale ha sospeso l’attività sportiva e tutto il gruppo squadra resterà in isolamento seguendo le procedure previste dal protocollo sanitario”

Dopo il primo caso di positività nel gruppo, adesso è esploso in focolaio con altri sei calciatori risultati positivi più un membro dello staff tecnico. (Tifo Cosenza)

Se ne è parlato anche su altri media

L'Inter rimonta nel nuovo test estivo contro il Lugano, nella partita sulla carta più complicata di stasera. Lo Spezia, purtroppo, è stato colpito da un focolaio Covid: sei giocatori più un membro dello staff sono risultati positivi al Coronavirus. (Spazio Napoli)

Lo Spezia ha comunicato che sei calciatori e un membro dello staff sono risultati positivi al Covid: l’annuncio ufficiale. Lo Spezia ha comunicato che sei calciatori e un membro dello staff sono risultati positivi al Covid. (Milan News 24)

Il gruppo squadra resterà in isolamento seguendo le procedure previste dal protocollo sanitario" Il Club, dopo aver sospeso l’attività nel pomeriggio di ieri e questa mattina, ha ottenuto dall’ASL di Bolzano l’autorizzazione a svolgere sedute di allenamento individuale già da questo pomeriggio. (Fantacalcio ®)

Spezia, stangata dalla Fifa. La Marca: 'Vi spiego cosa dicono le regole'

Calciomercato Inter e Roma, riflettori puntati su Derby County-Manchester. Serie A, anche la Lazio a rischio? Secondo i virologi e gli esperti, tutto dipende dalla vaccinazione: gli azzurri infatti prima della manifestazione continentali sono stati tutti vaccinati (Il Veggente)

Dopo l’ultimo giro di tamponi effettuati dal gruppo squadra, attraverso un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale, sono stati annunciati altri due calciatori positivi al coronavirus. Non c’è pace per lo Spezia Calcio, neanche sul campo. (Calcio In Pillole)

Lo Spezia ha annunciato che farà ricorso. "Ogni trasferimento internazionale di un calciatore minorenne e ogni primo tesseramento è sottoposto all’approvazione della sottocommissione nominata dalla FIFA Players’ Status Committee Batosta dalla Commissione Disciplinare Fifa per lo Spezia Calcio: 2 anni di stop al mercato, a partire da gennaio, e maxi multa per infrazioni sul trasferimento internazionale e il tesseramento di calciatori sotto i 18 anni. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr