Zona rossa e arancione, regole e colori: regioni, cosa cambia oggi

Zona rossa e arancione, regole e colori: regioni, cosa cambia oggi
Adnkronos INTERNO

Il resto d'Italia è in zona arancione.

NEGOZI, PARRUCCHIERI E CENTRI COMMERCIALI - Esercizi commerciali tutti aperti in zona arancione con i consueti orari, compresi i servizi alla persona (parrucchieri, estetisti ecc.)

Zona rossa e zona arancione, oggi nuovo round di colori e regole per arginare la diffusione del coronavirus.

Emilia Romagna e Friuli auspicano che la parentesi in zona rossa possa concludersi grazie all'effetto delle misure nelle ultime settimane. (Adnkronos)

La notizia riportata su altri giornali

Dopo la sconfitta del 10 marzo contro l’Atletico Madrid, i Leoni hanno preso gusto a pareggiare. Ma la partita di esordio di Javi Calleja non fa sicuramente ben sperare i tifosi (CIP)

Le scuole intanto hanno cominciato a riaprire anche in zona rossa, rispondendo alle necessità degli stessi alunni e anche dei genitori. Le altre regioni. Anche Emilia Romagna e Friuli sperano di abbandonare presto la zona rossa e tornare a quella arancione (Thesocialpost.it)

(LaPresse) – “Manterrò per quanto riguarda le aree sociosanitarie zone rosse dove l’indice di contagio supera i 250 ogni 100mila abitanti”. Lo ha detto Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, intervenendo a ‘Storie Italiane’ su RaiUno. (LaPresse)

Italia arancione, Campania resta in rosso

Zona arancione. Zona arancione (Calabria 7)

Sfida salvezza in Liga con l’Huesca che vince 3-1 lo scontro diretto contro l’Elche e vola fuori dalla zona retrocessione ai danni del diretto avversario. FINAL | ¡¡¡¡SÍ SÍ SÍ SÍ!!! (CIP)

Se i dati della vigilia verranno confermati nel monitoraggio che arriva oggi, solo Campania, Valle d' Aosta e Puglia rimangono nella fascia di rischio più alta. Attualmente si trovano in zona rossa Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Puglia, Toscana, Valle d’ Aosta (Il Caudino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr