Azimut, utile record nel 2021 a 600 mln, masse a 83,2 mld

Azimut, utile record nel 2021 a 600 mln, masse a 83,2 mld
Wall Street Italia ECONOMIA

“Nel 2021 il rendimento netto ai clienti Azimut è del 6,5% verso una performance dei concorrenti del 4,9% con una differenza in un anno a vantaggio dei nostri clienti del 1,6%.

Nel 2021 i clienti del Gruppo hanno beneficiato di una performance media netta ponderata del +6,5% (+1,6% rispetto all’indice Fideuram).

Nel 2021 Azimut ha registrato una raccolta netta di 18,7 miliardi di euro, raggiungendo così un patrimonio complessivo pari a 83,2 miliardi di euro, in progresso del 38% rispetto a fine 2020. (Wall Street Italia)

Ne parlano anche altre fonti

Azimut: chiudera' 2021 con miglior utile netto consolidato di sempre, tra 600 e 605mln (RCO). La previsione e' superiore alle guidance di 350-500mln (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 12 gen - 'Sulla base dei primi dati di sintesi e delle stime dei risultati del 2021, il gruppo Azimut prevede di chiudere il bilancio 2021 con il miglior utile netto consolidato della storia del gruppo, compreso fra 600 e 605 milioni di euro, superiore alla guidance fornita al mercato (pari a 350-500 milioni di euro)'. (Il Sole 24 ORE)

Azimut Direct, insieme ad Azimut Capital Tech hanno raggiunto nel 2021 una market share di oltre il 20% nel fintech lending in Italia;. Tuttavia, Azimut Holding è pronta ad affrontare le prime scadenze: a marzo 2022 infatti saranno ripagati 350 milioni, mentre altri 500 milioni andranno rimborsati entro dicembre 2024. (AziendaBanca)

(Teleborsa). (Teleborsa) - Azimut , società attiva nel risparmio gestito e quotata su Euronext Milan, prevede di chiudere il bilancio 2021 con ildella storia del gruppo, compreso, superiore alla guidance fornita in precedenza al mercato (pari a 350 - 500 milioni di euro). (Borsa Italiana)

Azimut, tra nuovi prodotti e fintech: dalla convention annuale la strada per il futuro

Il presidente di Azimut Pietro Giuliani. Azimut archivia il 2021 con un utile netto ancora da record e al di sopra delle più rosee aspettative. Altro nervo scoperto, toccato alla presentazione dei risultati preliminari, è la polemica sulle commissioni troppo alte applicate da Azimut (Corriere della Sera)

Nel 2021 la performance netta al cliente (media ponderata) è stata del 6,5% e +1,6% rispetto all'indice Fideuram. Equita Sim conferma il rating hold e aumenta il target price del 9% a 29,5 euro. (Notizie - MSN Italia)

Verrà sviluppata per la prima volta in Italia un’offerta gestionale dedicata agli asset reali, focalizzata sulle Infrastrutture Sociali, con l’ELTIF InfraReal Asset ESG e l’Arte, con il RAIF Passione Italia. (Wall Street Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr