FERROVIE DELLO STATO E TIM POTENZIANO LA CONNETTIVITà SULL'ALTA VELOCITà

FERROVIE DELLO STATO E TIM POTENZIANO LA CONNETTIVITà SULL'ALTA VELOCITà
Più informazioni:
GLI STATI GENERALI ECONOMIA

Questo accordo rappresenta un primo passo concreto per porre a livelli di eccellenza internazionale la connettività voce e dati sulle linee ferroviarie italiane

Ferrovie dello Stato e Tim potenziano la connettività sull’alta velocità. È quanto prevede l’accordo tra le Ferrovie dello Stato Italiane, attraverso la sua controllata RFI-Rete Ferroviaria Italiana, e il gruppo Tim.

Il potenziamento riguarderà anche la copertura di altri operatori tra cui Windtre. (GLI STATI GENERALI)

Ne parlano anche altre testate

Nell’ambito delle iniziative legate al PNRR, inoltre, è previsto l’avvio di studi di fattibilità relativi al possibile utilizzo di tecnologie 5G. Il potenziamento riguarderà anche la copertura di altri Operatori di telecomunicazioni tra cui WINDTRE. (MondoMobileWeb.it)

Potenziare gli impianti di copertura mobile 4G delle gallerie lungo le linee Alta Velocità italiane, da Torino a Napoli e da Bologna a Venezia. È l’obiettivo dell’accordo tra Rfi-Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) e Tim. (CorCom)

La situazione emergenziale che stiamo vivendo ha portato professionisti e dipendenti d'azienda a ridurre gli spostamenti in treno. Tutti hanno sperimentato difficoltà nel comunicare con i propri dispositivi mobili quando il treno attraversa una galleria. (IlSoftware.it)

TIM e Ferrovie dello Stato, da oggi anche la rete internet è ad alta velocità

Accordo siglato fra Gruppo Ferrovie dello Stato e Tim per potenziare la connettività sulle linee ad alta velocità. Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, attraverso la sua controllata Rfi-Rete Ferroviaria Italiana, e il Gruppo Tim hanno siglato un accordo che prevede il potenziamento degli impianti di copertura mobile 4G delle gallerie lungo le linee Alta Velocità italiane, da Torino a Napoli. (Tribuna Economica)

“Il potenziamento – si legge in una nota – riguarderà anche la copertura di altri operatori tlc tra cui WindTre. L’obiettivo è realizzare una connettività sempre più affidabile a bordo dei treni ad alta velocità”. (Travelnostop.com)

Grazie a progetti come questo, i passeggeri potranno usufruire di una connessione stabile e di qualità anche in quelle aree dove solitamente internet “salta” È ancora allo studio la possibilità di utilizzare la tecnologia 5G su questi tracciati; in generale, l’obiettivo è di realizzare una connettività via via sempre più affidabile in primis a bordo dei treni ad alta velocità. (Tom's Hardware Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr