Finals Torino - Rubato orologio da 200 mila euro a Medvedev mentre giocava la finale

Finals Torino - Rubato orologio da 200 mila euro a Medvedev mentre giocava la finale
Altri dettagli:
Tennis World Italia SPORT

Subito è partita la caccia all'orologio (ad edizione limitata) con tutti che hanno lavorato per riportarlo al tennista

L'esperienza di Daniil Medvedev alle Finals Atp di Torino 2021 non è stata delle migliori.

Non è stata questa però l'unica nota negativa della serata per Daniil Medvedev che, appena rientrato negli spogliatoi, ha ricevuto un'altra pessima notizia.

Il tennista russo, numero due al mondo, è arrivato a nel capoluogo piemontese come campione in carica ed ha ceduto in maniera abbastanza netta in finale contro il tedesco Alexander Zverev. (Tennis World Italia)

Ne parlano anche altre testate

Medvedev e il caso dell’orologio prima sparito e poi “magicamente” riapparso. Il soggiorno italiano per Daniil Medvedev non si è concluso nel migliore dei modi. Come racconta il quotidiano La Stampa, prima il prezioso oggetto è sparito per poi ricomparire “magicamente” per mano di un direttore delle ATP Finals che voleva restituirlo al tennista. (MAM-e)

Giallo alle Atp finals di tennis a Torino, dove il tennista Daniil Medvedev è stato derubato. Daniil Medvedev (Ansa). Un dirigente delle Atp, dal nome ancora sconosciuto, si era incaricato di riconsegnare al giocatore l’orologio, ma nel frattempo Daniil Medvedev aveva lasciato Torino per fare ritorno a Montecarlo (Corriere Adriatico)

Al rientro nel mini appartamento assegnatogli, come ad ognuno degli otto partecipanti, il russo si accorge che non c’è traccia del prezioso Bovet 86 tiratura limitata. Dagli spogliatoi assegnati al russo Medvedev, scompare l’orologio da 200mila euro mentre il campione in campo si arrende al tedesco Zverev. (Radionorba)

Zverev batte Medvedev 6-4, 6-4 e vince le Atp Finals: per il tedesco sei titoli in stagione

Le ricerche sono partite subito dopo la finale giocata e persa contro il tedesco Alexander Zverev e alla fine il Bovet è stato trovato, ma in maniera oltremodo curiosa. (Il Gazzettino)

Al termine della finale contro Zverev il numero due del mondo ha denunciato la scomparsa di un suo orologio, un Bovet OttantaSei del valore di circa 200mila euro. (Footballnews24.it)

di Gaia Piccardi, inviata a Torino. Il tedesco, numero 3 del mondo, ha battuto 6-4, 6-4 il russo, che era campione uscente del Master. Né Djokovic né Medvedev. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr