Accoltellato per un cellulare: ragazzo muore a 20 anni

Accoltellato per un cellulare: ragazzo muore a 20 anni
Per saperne di più:
MilanoToday.it INTERNO

Un 20nne è morto poche ore fa all'ospedale Carlo Poma di Mantova (Lombardia) dove era stato ricoverato ieri sera dopo una rissa con altri due giovani stranieri.

Secondo le prime testimonianze sembra che la vittima avesse accusato due coetanei di avergli rubato il cellulare.

I carabinieri hanno arrestato un 21enne marocchino che risulta domiciliato a Verona: sarebbe stato lui, al culmine di una lite, a colpire mortalmente il rivale

Erano le 22 di martedì sera quando tra i tre l'alterco, davanti alla stazione ferroviaria di Mantova, è degenerato. (MilanoToday.it)

Ne parlano anche altri media

A Mantova una rissa finisce in tragedia: un ragazzo di 20 anni residente nel bresciano di origini ghanesi è morto dopo un alterco con due coetanei stranieri davanti alla stazione, avvenuta ieri sera intorno alle 22. (leggo.it)

Le forze dell'ordine stanno visionando i video registrati da diverse telecamere della zona per ricostruire quanto accaduto e individuare i responsabili. Il ragazzo, soccorso, è stato quindi portato in ospedale dove è arrivato in fin di vita, e dove è morto martedì mattina (Notizie - MSN Italia)

Ragazzo di 20 anni ucciso a Mantova per un cellulare. Un giovane di 20 anni è stato derubato del proprio cellulare e quando ha reagito è stato colpito alla pancia con un’arma da taglio. (brevenews.)

20enne accoltellato a morte, arrestato il complice-assassino

Stando alle prime testimonianze raccolte dai militari intervenuti sul posto, a scatenare il litigio sarebbe stato un tentativo di furto di cellulare da parte dell’aggressore. È successo a Mantova. Stamattina, a Mantova, un 20enne di origine ghanese è morto all’ospedale Carlo Poma dov’era stato ricoverato ieri sera, lunedì 11 ottobre, dopo una rissa con altri due giovani stranieri. (BlogSicilia.it)

Dopo i primissimi soccorsi il 20enne, in condizioni disperate, è stato portato a sirene spiegate al pronto soccorso dell’ospedale di Mantova L’episodio è avvenuto dopo le 22 nei pressi di uno dei negozi che si trovano di fronte alla stazione ferroviaria. (Corriere della Sera)

Al suo arrivo in ospedale però a nulla sono valsi i tentativi dei medici di salvarlo: il giovane è deceduto nella notte. A distanza di poche ore i Carabinieri di Mantova sono riusciti ad arrestare il presunto omicida. (Prima Verona)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr