La Lancia Delta Integrale che costa più di una Rolls-Royce | Il motivo è singolare

La Lancia Delta Integrale che costa più di una Rolls-Royce | Il motivo è singolare
Approfondimenti:
QuattroMania ECONOMIA

Una Lancia Delta molto speciale è stata messa in vendita online.

Ti potrebbe interessare anche -> Lancia Delta Integrale: il grande ritorno. Naturalmente, qualche collezionista potrebbe non essere d’accordo con questa valutazione e decidere di sborsare la cifra richiesta per l’auto: staremo a vedere come evolverà l’annuncio

Ti potrebbe interessare anche -> Una Delta in vendita: fatevi avanti numerosi. (QuattroMania)

Su altre testate

Marco Testa, Luca Napolitano, Sergio Limone. Lancia regina di Rally. L'albo d'oro di Lancia nei rally è il più ricco che c'è. L'annunciato ritorno della Lancia Delta nel 2026, anche se elettrica, ha risvegliato i ricordi e gli entusiasmi di chi ha visto le Lancia trionfare per anni nei Rally e nelle prove più difficili in giro per il mondo. (Motor1 Italia)

Pure lo scrittore Ernest Hemingway si era invaghito di una Lancia Aurelia B21 Ed è proprio così: le Lancia si chiamavano Aurelia, Appia, Flaminia, Flavia: nomi dallo stile classico che di discostavano dallo schema ad alfabeto dell’epoca del fondatore Vincenzo. (FormulaPassion.it)

Molti dei divi del cinema come Claudia Cardinale, Anita Ekberg e Jean Paul Belmondo scelgono vetture Lancia come l’Aurelia e l’Appia. IL MONDO DEL CINEMA - Risale invece alla fine degli Anni 50 il sodalizio tra la Lancia e il mondo del cinema. (AlVolante)

Lancia Stratos: ecco un restomod digitale su base Lamborghini

Un altro primato: questa fu la Lancia così tanto amata in tutto il mondo», ha detto Limone. Arrivò in elicottero, per verificare che la Lancia Rally non montasse una trazione anteriore supplementare (FormulaPassion.it)

Un pezzo di storia del Belpaese che ha lasciato tracce indelebili anche nel mondo delle corse in auto: rally in particolare, con alcuni modelli che hanno scritto pagine dei campionati nazionali e internazionali con la sponsorizzazione dell’azienda con sede a Fiumicino. (La Gazzetta dello Sport)

Negli ultimi mesi abbiamo visto nascere diversi restomod che riportano su strada vecchie glorie del passato sfruttando un hardware moderno. In questo articolo ad esempio vi proponiamo un progetto molto interessante realizzato dal car designer Matteo Gentile che vede protagonista niente meno che la leggendaria Lancia Stratos. (ClubAlfa.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr