Governo, Conte: Cingolani ha fiducia M5s, ma passare da slogan a fatti

Governo, Conte: Cingolani ha fiducia M5s, ma passare da slogan a fatti
LaPresse ECONOMIA

Roma, 19 lug.

(LaPresse) -Roma, 19 lug.

(LaPresse) – “Roberto Cingolani ha tutta la nostra fiducia, è un ministro che sta lavorando molto e il Movimento 5 Stelle darà un grande contributo, perché tutti parliamo di Transizione ecologica, ma come realizzarla e declinare i progetti bisogna rimboccarsi le maniche e passare dagli slogan ai fatti concreti”.

Così il leader in pectore del M5S, Giuseppe Conte, uscendo da Palazzo Chigi, al termine dell’incontro con il premier, Mario Draghi

(LaPresse)

Su altre testate

Non abbiamo parlato di fiducia ma di eventuali interventi che possano migliorare il testo" E' quanto dice l'ex premier (e leader in pectore M5s) Giuseppe Conte al termine del colloquio con Mario Draghi, durato poco meno di un'ora. (Sky Tg24 )

“Ho assicurato l’atteggiamento costruttivo da parte del M5s. E, anche per questo, ha ribadito che non si candiderà alle suppletive: “No, per me la politica è dappertutto, in piazza, nei territori (Il Fatto Quotidiano)

Ma ho ribadito che saremo molto vigili nello scongiurare che non si creino sacche di impunità. "Con Draghi incontro proficuo e cordiale", così Giuseppe Conte ha riassunto il breve incontro avuto con il premier Mario Draghi. (La Repubblica)

Conte incontra Draghi: «Daremo contributo sulla giustizia. Ddl Zan? Lo appoggiamo»

«Io dico, mettiamo da parte le bandierine, le ideologie», spiega Giuseppe Conte a proposito del nodo giustizia che agita le acque nel Movimento, e dopo l’atteso incontro a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Mario Draghi. (Corriere TV)

Ma a Draghi ho ribadito che saremo molto vigili nello scongiurare che non si creino soglie di impunità. Gioco sporchissimo, che roba è il Pd. Quanto alla fiducia sulla riforma Cartabia, l'ex premier ha affermato di "non averne parlato" con Draghi (LiberoQuotidiano.it)

C'è una recrudescenza del numero dei contagi, non possiamo abbassare la guardia ma mantenere sempre vigili i presidi Sul Ddl Zan spiega: «È una legge che ha il nostro appoggio». (ilmessaggero.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr