Covid: 140 nuovi contagiati e un morto

ParmaToday INTERNO

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 177 (+16 rispetto a ieri), 1.588 quelli in altri reparti Covid (+34).

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 599 nuovi casi, Modena con 332,poi Reggio Emilia (262), Ravenna (225), Piacenza (186), Rimini (151), Parma (140), Ferrara (120); seguono Imola (58), Cesena (54) e Forlì (53).

La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è oggi del 10,7%. (ParmaToday)

La notizia riportata su altri media

Coronavirus, bollettino di oggi: 5 novembre 2020. Dal Ministero della Salute ecco la nuova tabella sui contagi di oggi 5 novembre in Italia, con gli aggiornamenti dei nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore per quanto riguarda il numero dei tamponi effettuati, i ricoverati in terapia intensiva, il numero dei guariti e quello dell regioni con il maggior numero dei casi segnalati. (The Italian Times)

Un caso a parte è ormai rappresentato dalla Lombardia, che con 2mila tamponi circa in meno rispetto a ieri mostra incrementi gravissimi: 8.822 nuovi contagi, 139 morti, 522 persone in terapia intensiva. (ViaggiNews.com)

A livello regionale è ancora una volta la Lombardia a far segnare il maggior incremento, con 8.822 casi. Bisogna ridurre i nuovi casi e riportare la curva sotto controllo, ma per fare ciò occorrono interventi forti per aiutare il treno a rallentare la corsa». (La Sicilia)

Le Regioni più colpite sono: Lombardia 8.882 nuovi casi, Campania 3.888 e 3.264 in Veneto. Sono i dati diffusi dal ministero della Salute. (Agenpress)

I dati Covid di oggi. Continua a salire la curva epidemica del Covid in Italia: nelle ultime 24 ore si registrano 34.505 nuovi casi (ieri erano 30.550). Sono infatti 3.264 i nuovi casi positivi in 24 ore (record), per un dato complessivo di 68.795 infetti dall'inizio dell'epidemia. (QUOTIDIANO.NET)

Secondo quanto emerso dal bollettino diffuso dalla Regione oggi, 5 novembre, i nuovi casi di Covid nell’area metropolitana (Imola esclusa) sono 599 (ieri 294, il giorno prima 214), di cui 241 sintomatici. (il Resto del Carlino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr