Lamborghini Essenza, il V12 aspirato più potente di sempre

Lamborghini Essenza, il V12 aspirato più potente di sempre
FormulaPassion.it FormulaPassion.it (Scienza e tecnologia)

Una hypercar pensata per facoltosi appassionati disposti a firmare assegni a sei zeri per guidare in pista il più potente motore 12 cilindri aspirato mai sviluppato dalla casa italiana.

Una vera hypercar, realizzata per assicurare la massima performance in pista senza limitazioni dettate da regolamenti internazionali.

Se ne è parlato anche su altre testate

Ecco a voi la Lambo V12 GT Vision Gran Turismo. La Lamborghini V12 GT Vision Gran Turismo ha lo stesso propulsore della Sian FKP 37, ovvero un motore V12 da 6,5 litri ad aspirazione naturale combinato con un sistema ibrido leggero. (Autoprove.it)

La Lamborghini V12 Vision GT è il frutto del gran lavoro svolto dal Centro Stile della Casa italiana, pensato per il celebre videogioco di corse automobilistiche Gran Turismo. Lamborghini V12 Vision GT: la versione fisica del concept, pensato per il videogioco Gran Turismo, sarà in esposizione al Museo di Sant’Agata Bolognese. (AutoMotoriNews)

L’auto è stata progettata da Lamborghini Squadra Corse e raccoglie l’eredità di modelli come Miura Jota e Diablo GTR. I fortunati clienti della Essenza SCV12, infatti, avranno accesso a programmi di guida per pilotare la propria hypercar in tutti i più prestigiosi circuiti del mondo. (La Stampa)

Domenica da incorniciare per Lamborghini nel primo round del campionato British GT, grazie al team Barwell Motorsport che ha conquistato primo e secondo posto in Gara 2 a Oulton Park. A mezz’ora dal termine Mitchell è rientrato ai box per lasciare la Lamborghini n. (QN Motori)

Ricordo sempre con piacere il circuito lungo il lago ennese – conclude – dove ho corso una sola volta, nel 1998, ottenendo una vittoria”. L’asso del volante nisseno tornerà in pista ad ottobre, nell’autodromo di Monza, successivamente a Mugello e, a dicembre, chiuderà la stagione nel tracciato di Vallelunga. (quotidianodigela.it)

Tre delle quattro istanze sono state approvate e così Hines si è ritrovato un primo prestito da 3.984.557 di dollari sul proprio conto. A quel punto, invece di sostenere le spese alla base delle richieste di prestito, Hines si sarebbe precipitato in uno show-room Lamborghini e avrebbe acquistato una Huracan EVO al prezzo di 318.497 dollari. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr