Tortona, scomparso il noto musicista Luigi Albertelli

Tortona, scomparso il noto musicista Luigi Albertelli
Telecity News 24 CULTURA E SPETTACOLO

Foto: pagina Facebook Luigi Albertelli. In occasione delle scorse festività natalizie, il maestro Albertelli era stato ospite de “La forza della musica”, lo spettacolo della Fondazione Uspidalet da noi trasmesso in tv e sulla nostra pagina Facebook

Oltre a un’approfondita carriera musicale, Albertelli poteva vantare anche un passato da nazionale azzurro di atletica leggera, dopo essere diventato campione italiano nella staffetta 4×400. (Telecity News 24)

La notizia riportata su altri giornali

Il contenuto del sito web swissinfo. Per informazioni relative a tale utilizzo dei contenuti del sito web, si prega di contattarci all’indirizzo contact@swissinfo.ch. (tvsvizzera.it)

Leggi su feedpress. (Zazoom Blog)

Il mondo dello spettacolo piange la scomparsa di Luigi Albertelli, autore di moltissimi successi televisivi e discografici. Tra i brani dedicati alla tv dei ragazzi anche le sigle di “Remi” e “Furia cavallo del west”. (il Fatto Nisseno)

Addio a Luigi Albertelli, paroliere di mille canzoni: da Goldrake a "Ricominciamo"

L’11 gennaio aveva ospitato nel suo programma «Ma che musica maestro» su Radio Pnr il cantante Ron, che oggi scrive: «Luigi Albertelli, uomo e artista straordinario, ha scritto pagine della musica italiana indimenticabili. (Corriere del Ticino)

È morto Luigi Albertelli, paroliere che in cinquant’anni di carriera ha scritto per Mina, Milva, Iva Zanicchi, autore delle sigle di ‘Ufo Robot’ e di ‘Furia’, oltre che della sigla cult di Capitan Harlock. (Barbadillo)

L’11 gennaio aveva ospitato nel suo programma «Ma che musica maestro» su Radio Pnr il cantante Ron, che oggi scrive: «Luigi Albertelli, uomo e artista straordinario, ha scritto pagine della musica italiana indimenticabili. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr