Mercato dell'auto: a dicembre immatricolazioni giù del 32,72% rispetto al 2020

Mercato dell'auto: a dicembre immatricolazioni giù del 32,72% rispetto al 2020
Approfondimenti:
TgPadova ECONOMIA

Mercato dell'auto in crisi a Padova.

Di quelli che a dicembre 2020 immatricolavano più di 100 vetture, Fiat perde il 52,26%, Ford il 65,22%, Lancia il 62,96%, Peugeot il 23,13%, Renault il 54,39%, Toyota il 16,77% e Volkswagen il 46,19%

Volendo essere ottimisti si può prendere il dato delle immatricolazioni di vetture nuove del 2021 rispetto al 2020 in provincia di Padova: +1,49%.

Ma è un dato che vale poco per non dire nulla visto che si raffronta un anno nero (il 2021) con uno nerissimo (il 2020). (TgPadova)

Ne parlano anche altre fonti

Infine, le auto plug-in e le ibride elettriche (HEV) sono cresciute rispettivamente del +138,6% e del +93% con una rappresentatività sul mercato giunta al 4,6% e al 29,2%, mentre le auto elettriche hanno raggiunto le oltre 67. (DM - Distribuzione Moderna)

Anche nell'ultimo mese del 2021 non sono arrivati segnali di ripresa per il mercato italiano dell'auto, che a dicembre ha incassato un altro passivo a doppia cifra (-27,5%). Vendite in calo, ma sale la quota. (Quattroruote)

Il mercato della mobilità elettrica nel mondo, infatti, è andato incontro ad un vero e proprio boom, comunque ampiamente previsto dagli esperti del settore. Il focus sul mercato italiano e il tema colonnine. (piacenzasera.it)

Mercato auto in crisi: a dicembre ha perso oltre un quarto

Per il solo 2022 fra PNRR e Leggi di Bilancio la Germania ha stanziato 2.100 milioni di euro, la Francia 1.245 e la Spagna 619 milioni di euro Tempo di lettura: 3 minuti. Il mercato dell’auto chiude il 2021 confermando i dati negativi che si sono rincorsi, mese dopo mese, in un anno non certo facile per il mondo automotive. (Autoappassionati.it)

Ecco i dieci modelli più richiesti Secondo i dati Unrae, nel 2021 le auto 100% elettriche immatricolate sono state 67.542 andando a rappresentare. (Il Sole 24 ORE)

cookie di prima parte (first-part cookie) ossia cookie generati e gestiti direttamente dal soggetto gestore del sito web sul quale l'utente sta navigando. Titolare e responsabile del trattamento. Titolare del trattamento è Informazioni Marittime srl. (Informazioni Marittime)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr