Immatricolazioni auto: a dicembre altro tracollo

Immatricolazioni auto: a dicembre altro tracollo
Altri dettagli:
Tiburno.tv ECONOMIA

Un risultato che si scontra però con le 460mila auto perse rispetto al 2019 (-24%).

Recupera il Gpl, che nel corso del 2021 sale al 7,3% di rappresentatività, mentre il metano si ferma al 2,1% del totale.

Secondo i dati forniti dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, il numero di auto nuove vendute nell’intero anno si ferma a 1.457.952 unità, con un lieve incremento di 76mila auto rispetto al 2020 (+5,5%). (Tiburno.tv)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Nel confronto 2021 vs 2020 le auto diesel hanno perso il -28,5% con una quota di mercato arrivata al 22,2% dal 39,9% del 2019; le auto a benzina sono calate nell’anno del -16,3% con una rappresentatività sul mercato del 29,9%; il gpl ha visto un incremento del +14,3% (quota al 7,3%) mentre il metano ha registrato -0,6% (quota al 2,2%). (DM - Distribuzione Moderna)

Informazioni non contenute in questa policy. Maggiori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando le informazioni di contatto Titolare e responsabile del trattamento. (Informazioni Marittime)

Per il solo 2022 fra PNRR e Leggi di Bilancio la Germania ha stanziato 2.100 milioni di euro, la Francia 1.245 e la Spagna 619 milioni di euro Tempo di lettura: 3 minuti. Il mercato dell’auto chiude il 2021 confermando i dati negativi che si sono rincorsi, mese dopo mese, in un anno non certo facile per il mondo automotive. (Autoappassionati.it)

Auto, crollo di immatricolazioni a dicembre 2021: -32,7% rispetto allo stesso mese del 2020

Ecco i dieci modelli più richiesti Il mercato delle vetture a ioni di litio elettriche, note come Battery Electric Vehicle (Bev) in Italia sta crescendo e nell'ultimo anno ha raggiunto una quota 4,6% del totale del mercato. (Il Sole 24 ORE)

Vendite in calo, ma sale la quota. Secondo i dati forniti dall'Unrae (l'associazione delle Case automobilistiche estere), lo scorso dicembre sono state immatricolate 6.205 elettriche, con un calo del 14,5% rispetto alle 7.257 unità dell'anno precedente. (Quattroruote)

Ma è analizzando il dato di dicembre (2021 su 2020) che la crisi del comparto appare in tutta la sua gravità: 1.355 auto immatricolate il mese scorso contro le 2.014 di un anno prima denunciano un calo del 32,72% che investe praticamente tutti i marchi, con poche eccezioni». (PadovaOggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr