Vaccino, Sileri a Domenica In: «In arrivo 8 milioni di dosi entro questo mese»

Vaccino, Sileri a Domenica In: «In arrivo 8 milioni di dosi entro questo mese»
Il Messaggero ECONOMIA

APPROFONDIMENTI VIDEO Vaccini, Zingaretti visita il centro allestito alla Nuvola di Fuksas RIETI Rieti, vaccinazioni e tamponi antiCovid: gli orari di Pasqua e.

Stiamo mettendo in sicurezza gli anziani, ad oggi sono 2,8 milioni gli anziani che hanno ricevuto una dose di vaccino» ha affermato il sottosegretario alla Salute.

Il sottosegretario alla Salute ha avuto modo di parlare anche del blocco dell somministrazione del vaccino Astrazeneca in Olanda: «Non fermeremo Astrazeneca

Oggi il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri, ospite di ‘Domenica In’, ha parlato della campagna vaccinale in merito all’arrivo in Italia di 8 milioni di dosi di vaccino anti Covid entro questo mese. (Il Messaggero)

Su altre fonti

Si terrà oggi nel tardo pomeriggio, secondo quanto confermano fonti all’ANSA, una riunione tra i tecnici dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e ministero della Salute in merito ad eventuali ulteriori indicazioni sull’utilizzo del vaccino anti-Covid di AstraZeneca (L'HuffPost)

AstraZeneca, ora la Gran Bretagna pensa allo stop per i giovani: l'ipotesi di un vaccino diverso. Il vaccino AstraZeneca è stato utilizzato in un numero estremamente alto di soggetti, mentre gli eventi trombotici rari segnalati sono pochissimi (Il Messaggero)

Roma, 7 apr. Lo dice a LaPresse il professor Massimo Clementi, direttore del laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Ospedale San Raffaele. (LaPresse)

AstraZeneca e trombosi, Pierpaolo Sileri: "La prof in coma a Genova? L'Ema deve valutare nuovi limiti d'età"

La Regione Toscana ha a disposizione altre 48 ore di somministrazioni. A secco resteranno innanzitutto gli hub come il Mandela Forum, che a Pasqua e Pasquetta hanno 'viaggiato' anche fino alle 23, con più di 13 mila dosi inoculate. (FirenzeToday)

Questa settimana l’Olanda ha deciso di sospendere la somministrazione di AstraZeneca. A preoccupare di nuovo è il recente caso di una 32enne di Genova, ricoverata dopo aver ricevuto una dose di AstraZeneca. (Open)

"Si tratta di numeri esigui rispetto alle dosi inoculate - chiarisce Sileri -. Ecco perché, prosegue, "l'Ema credo dovrà pronunciarsi nuovamente per introdurre un limite di età, non per bloccare o sospendere la somministrazione. (LiberoQuotidiano.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr