Terza dose e antinfluenzale, Carretta: «Favorire il vaccino bivalente»

Terza dose e antinfluenzale, Carretta: «Favorire il vaccino bivalente»
MyValley.it SALUTE

Dopo le prime indiscrezioni stampa, anche il consigliere regionale Niccolò Carretta (Azione), membro della Commissione Sanità di Regione Lombardia incoraggia le Istituzioni a fare il possibile affinché il “bivalente” sia favorito e presto disponibile.

«Sappiamo che Moderna ha presentato questo studio, che rappresenterebbe un grosso risparmio in termini economici, ma soprattutto logistici e organizzativi – afferma Carretta -. (MyValley.it)

Se ne è parlato anche su altri media

'E' probabile che la terza dose diventi strutturale per i pazienti più fragili', ipotizza Pregliasco.Ma già a partire da quest'anno non si potrà più contare sui grandi hub, che soprattutto in Lombardia hanno favorito la vaccinazione di massa. (La Pressa)

Nessun ostacolo invece, già adesso, per la somministrazione ravvicinata del vaccino anti influenzale e la terza dose anti covid Ovviamente va studiata e valutata, ma rende tutto più facile anche a livello organizzativo, 'one shot' e via", il commento del virologo. (MilanoToday.it)

Se pensiamo che si sta lavorando a un vaccino che ha contemporaneamente all'interno il virus dell'influenza e Sars-CoV-2, non c'è nessuna correlazione problematica. Ricordo che quest'ultima vaccinazione andrebbe fatta dalla metà di ottobre fino alla metà di dicembre'. (La Pressa)

Lombardia, Pd: terza dose e antinfluenzale in unico appuntamento

Se pensiamo che si sta lavorando a un vaccino che ha contemporaneamente all'interno il virus dell'influenza e Sars-CoV-2, non c'è nessuna correlazione problematica. Ricordo che quest'ultima vaccinazione andrebbe fatta dalla metà di ottobre fino alla metà di dicembre". (Adnkronos)

Intanto, la comunità scientifica è al lavoro per unire le vaccinazioni contro influenza e Covid in un unico siero. Sono in molti a chiedersi se esistano o meno controindicazioni nell’assunzione dei due vaccini quando le date sono così ravvicinate. (Virgilio Notizie)

E mi riferisco anche alla somministrazione dell’antinfluenzale per i bambini e gli studenti under12 che frequentano le scuole. (Agenzia askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr