Effetto Delta, torna il coprifuoco a Barcellona

Effetto Delta, torna il coprifuoco a Barcellona
Altri dettagli:
L'HuffPost ESTERI

La regione è fra le più colpite d’Europa con oltre mille casi per 100 mila abitanti

I nuovi contagi registrati in Catalogna sono il doppio della media spagnola.

La misura, che come riferisce El Pais entra in vigore da questo fine settimana, riguarda 161 comuni, tra cui Barcellona, con un’incidenza di oltre 400 nuovi casi ogni 100 mila abitanti nell’ultima settimana.

La Corte Superiore di Giustizia della Catalogna ha autorizzato la reintroduzione del coprifuoco notturno, tra l’una e le sei del mattino, proposto dalla Generalitat per fermare la diffusione del coronavirus. (L'HuffPost)

La notizia riportata su altri giornali

LEGGI ANCHE > > > Vaccini Covid, nuova avvertenza sul bugiardino: “Si può manifestare”. Anzi, ora torna a trovarci (non direttamente a noi, in Italia) un lontano, ma anche vicino, “parente” facente parte della stessa pandemia: il coprifuoco. (BlogLive.it)

A Barcellona torna il coprifuoco notturno. La città ha registrato un’impennata dei nuovi casi – dovuta alla diffusione della variante Delta – con un’incidenza di oltre 400 nuovi casi ogni 100 mila abitanti nell’ultima settimana. (Open)

Si tratta di 161 comuni, comprese Barcellona e le più famose località balneari della Catalogna. Sono passati in rosso anche Olanda, Malta e Cipro, mentre l’Italia è ancora tutta in verde (Virgilio Notizie)

Covid: troppi contagi, a Barcellona torna il coprifuoco

Ma sono comunque tantissimi gli italiani che sono in vacanza in Spagna, specie nelle isole Baleari, ma anche a Barcellona, Siviglia, Madrid e Valencia. La Sicilia ha pronta l’ordinanza del tampone obbligatorio per chi rientra da Malta, Spagna e Portogallo (ViaggiNews.com)

A deciderlo è la Corte Superiore di Giustizia della Catalogna, che ha autorizzato la reintroduzione del coprifuoco notturno tra l’una di notte e le sei del mattino con l'obiettivo di fermare i contagi di Covid e la diffusione della variante Delta. (La Lazio Siamo Noi)

Gli italiani bloccati all’estero. Continua a crescere il numero dei positivi al Covid a Malta: altri 235 sono stati individuati nelle ultime 24 ore. (La Gazzetta di Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr