Il Palermo dà spettacolo, tre gol al Foggia di Zeman

Giornale di Sicilia SPORT

Il Palermo cala leggermente il ritmo del proprio gioco ma gli avversari non infastidiscono più di tanto la difesa rosanero.

Ammoniti: Giron, Merola Alastra, Markic, Marconi, Dall’Oglio, De Rose, Luperini

Allenatore: Filippi6.5. FOGGIA: Alastra 5.5, Martino 6, Sciacca 5.5, Markic 5.5 (25’st Girasole 6), Garattoni 5.5, Rocca 6 (39’st Ballarini sv), Petermann 6, Gallo 5.5 (1’st Rizzo Pinna 5.5), Merola 5.5 (1’st Merkaj 5.5), Ferrante 5.5 (31’st Di Grazia 5.5), Curcio 5.5. (Giornale di Sicilia)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Così sono arrivati i soccorritori i quali, non senza difficoltà, sono riusciti a raggiungere la donna che ancora respirava I soccorritori del 118 l’hanno poi stabilizzata e trasportata in ospedale in condizioni critiche. (Monrealelive.it)

Zeman si è preso gli applausi per il ritorno nella città che l’ha adottato. Filippi ha lasciato che i rossoneri recitassero il loro spartito: possesso palla, sovrapposizioni e gioco sugli esterni, per colpire in ripartenza per vie centrali. (ilovepalermocalcio.com - Il Sito dei Tifosi Rosanero)

“È stata una prestazione buona – dice Filippi – siamo stati equilibrati, alti, attenti nelle marcature. Giocare contro il Foggia di Zeman, poi, dà sempre un effetto particolare. (La Repubblica)

Lancini 6,5 Nonostante il ruolo inedito di difensore destro se la cava bene contro avversari particolarmente scomodi come gli attaccanti del Foggia. Sgravato da compiti di impostazione difende in maniera precisa ed ordinata, disinnescando tutti i pericoli provenienti dalle sue parti. (ForzaPalermo.it)

Andiamo a vedere quali sono stati gli episodi maggiormente curiosi di Palermo-Foggia, quei momenti che possiamo definire “la partita nella partita”. Il capitano del Palermo, Francesco De Rose, più volte nel corso della partita ha richiamato all’ordine i propri compagni. (TifosiPalermo)

È sempre bello battere una squadra come il Foggia, una squadra forte che lotterà fino alla fine per i primi posti della classifica. Il tecnico partinicese ha poi analizzato la prestazione complessiva della squadra: "Tutto il contesto mi è piaciuto - ha affermato - quando parlo di equilibrio intendo questo. (PalermoToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr