Arriva il Green Pass obbligatorio in aziende e uffici, sarà la svolta contro il Covid-19?

Arriva il Green Pass obbligatorio in aziende e uffici, sarà la svolta contro il Covid-19?
La Repubblica INTERNO

Da venerdì anche in Sicilia chi è senza vaccino o tampone negativo (da fare ogni due giorni) non potrà entrare in uffici e aziende pubbliche e private.

Lo ha deciso il Consiglio dei ministri dopo il vertice tra i capi delegazione dei partiti al governo e la cabina di regia.

Stretta sui No Vax, Green Pass obbligatorio dal 15 ottobre per tutti i lavoratori.

La parola ai nostri lettori, che potranno dire la loro sulle pagine Facebook e sul profilo Instagram di Repubblica Palermo

Sarà la svolta per sconfiggere il virus?

(La Repubblica)

Su altri giornali

Senza dimenticare che stiamo "combattendo" la variante delta, centinaia di volte più contagiosa della variante "bresciana" e decine di volte più contagiosa della variante "inglese" (alfa). Coronavirus, un anno dopo: aspettando eventuali ricadute, nei primi giorni d'autunno appare già evidente l'effetto della vaccinazione di massa. (BresciaToday)

“Dall’inizio le sospensioni sono state 1.636, delle quali 372 poi revocate per l’avvenuta vaccinazione”, riferisce il comunicato di Fnomceo, dove si precisa anche che sono “62 su 106 gli Ordini ad aver comunicato almeno una sospensione”. (Il Fatto Quotidiano)

“In questo momento i sospesi sono lo 0,27% dei 460mila medici e odontoiatri italiani”, ha riferito. Il Consiglio dell'Ordine dei medici di Bari, proprio ieri e per la prima volta, ha sospeso dall'Albo un medico (Sky Tg24 )

Coronavirus, le ultime notizie dall'Italia e dal mondo sul Covid, il Green pass e i vaccini

Solo la Romania si mantiene distante da questa posizione, con il 72% dei medici intervistati che dichiara di essere contrario alla vaccinazione obbligatoria, sia per il personale sanitario che nella popolazione generale. (Quotidiano Sanità)

A 6.531 è stata somministrata la seconda dose, a 8.460 la terza dose. Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.209.911 dosi, di cui 2.845.289 come seconde e 87.711 come terze, corrispondenti all’86,6% di 7.172. (Radiogold)

Ore 10.06 - Mosca, prosegue lavoro con Ue per «scambio» Green pass. La Russia e l’Ue hanno tenuto un’altra riunione sulla questione del riconoscimento reciproco dei certificati di vaccinazione. È impossibile che al 15 ottobre tutti abbiano il green pass». (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr